Mercoledì, 07 dicembre 2022 - ore 14.12

CREMA: ''Modamania25'' in occasione dei 25 anni di attività dell’indirizzo di moda

Non solo abiti per ''Modamania25'' dall’1 all’11 ottobre

| Scritto da Redazione
CREMA: ''Modamania25'' in occasione dei 25 anni di attività dell’indirizzo di moda

In occasione dei 25 anni di attività dell’indirizzo moda della sede Fortunato Marazzi, l’I.I.S. Piero Sraffa organizza nell’area Mostre del San Domenico “Modamania25”. Visitando la mostra, per la quale docenti e studenti della sede di via Inzoli stanno lavorando da settimane, si potranno vedere alcuni capi iconografici confezionati nel corso degli anni con differenti tematiche: abiti storici, capi originali realizzati con materiali riciclabili, abiti da gran sera e raffinati abiti da sposa. Non solo abiti però, perché la mostra ripercorre i 25 anni del corso moda anche attraverso una serie di fotografie realizzate dal 1996 al 2021 ed i manifesti che hanno accompagnato le sfilate svolte ogni anno quale culmine delle attività scolastiche e laboratoriali, e che hanno visto protagonisti diretti le studentesse e gli studenti. In più, attraverso uno schermo sarà possibile rivedere alcuni momenti di queste Sfilate caratterizzate da differenti tematiche. Spazio anche per le immagini che testimoniano l’impegno del corso moda nella partecipazione a numerose esperienze di collaborazione: dalle sfilate nei paesi limitrofi, alle sinergie con il Carnevale Cremasco e con Crema.comX, sino al video degli abiti luminescenti, protagonisti lo scorso anno al concorso internazionale GEF che si è svolto a Sanremo. Di particolare interesse, gli abiti realizzati per eventi teatrali, ed il giornalino della scuola, dal titolo “Sound Road”, creato dalle studentesse nel 2005, nell’ambito di una specializzazione in grafica, tramite l’Enaip. Il Corso Moda, attivo presso l’Istituto Sraffa di Crema, in seguito all’accorpamento dell’ex Istituto Fortunato Marazzi, dedicato alla memoria del Generale Cremasco Fortunato Marazzi. L’istituto nasce a Crema nel 1919 come scuola professionale maschile per rispondere all’esigenza delle maestranze e degli industriali cremaschi. Nel 1927 si fonde con la scuola professionale femminile, dando vita alla Regia Scuola di Tirocinio, che ospitava anche corsi di avviamento al lavoro industriale. L’indirizzo sartoriale scompare dall’Istituto intorno agli anni ’40, per tornare attivo dal 1996, per volontà dell’allora dirigente Paola Strada. Nel corso degli anni ha saputo rinnovarsi, in sintonia con le riforme scolastiche che si sono succedute, sia per le modalità d’insegnamento, sia per le strumentazioni tecnologiche offerte agli studenti, da ultimo, l’apprendimento del software per la modellistica e il fashion design sostenuto dall’attuale dirigente scolastica Roberta Di Paolantonio, la quale ha promosso anche una serie di interventi di ristrutturazione dei locali di via Inzoli destinati alle attività di laboratorio, grazie all’intervento della provincia di Cremona. Molte sono state le esperienze offerte ai giovani futuri operatori della filiera moda e sempre più ricche quelle dei percorsi ex Alternanza scuola lavoro, oggi Pcto, che hanno avvicinato la scuola al mondo del lavoro, proponendo agli studenti motivati possibilità di concreto inserimento: dai punti commerciali, alle aziende di modellistica e confezione, dagli studi di progettazione alle sartorie di alta moda e sposa. Numerosi gli insegnanti coinvolti nel corso degli anni che, attraverso la mostra celebrativa del San Domenico, ne vogliono condividere la passione, alcuni dei quali attualmente in servizio come le docenti di discipline tecniche, Sonia Carachino e Francesca Pollutri, l’assistente di laboratorio Lucia Capobianco, la coordinatrice degli eventi Mostra e Sfilata, Emanuela Thevenet, l’ex studente ed ora insegnante e stilista Andrea Tosetti ed altri, non più in servizio, ma che hanno contribuito con impegno e passione alla storia di questo indirizzo di studi, fra cui Giampietro Bonizzoni e Mariangela Torrisi. Oltre a tutti loro, come non menzionare la presentatrice ufficiale delle sfilate Angela Bortolotti, docente di elettronica e le collaboratrici scolastiche, Patrizia Esposito e Chiara Cimarrusti che ha partecipato per anni e contribuito con la propria abilità al successo degli eventi. Alla Sfilata che chiuderà la mostra martedì 11 ottobre alle 21 si potranno ammirare, allo scopo di esprimere le personalità dei giovani stilisti, i capi realizzati dagli studenti del corso moda durante l’ultimo anno scolastico: dalle gonne ai capi-spalla sino agli abiti da sposa, pezzi unici e personalizzati, sia per la scelta del taglio e delle stoffe, che per le rifiniture. Sfileranno inoltre gli abiti luminescenti che hanno vinto il concorso GEF di Sanremo 2022, alcuni abiti in omaggio allo stilista “Valentino” e i capi confezionati per l’ultima di Crema.comX. Mostra “Modamania25” Organizzazione della mostra: CORSO MODA, attivo presso la sezione associata Fortunato Marazzi, dell’I.I.S. Piero Sraffa di Crema Luogo: Sala Mostre del Teatro San Domenico Data: 1 ottobre – 11 ottobre 2022 Inaugurazione: sabato 1 ottobre 2022 alle 11 (ingresso con invito) Orari di apertura: Tutti i giorni dalle 16 alle 19 Domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 Altri giorni dalle 10-12, ma solo con prenotazione (Tel. 0373.202814) Evento di chDocenti coinvolti: Sonia Carachino, Francesca Pollutri, Andrea Tosetti, Francesca Trezzi, Massimo Cappelleri (immagini) e Lucia Capobianco (assistente tecnica di laboratorio). Collaborazioni: per l’inaugurazione di sabato 1 ottobre, studenti e docenti dell’indirizzo enogastronomico (coordinati dal prof. Ferdinando Sapienza) e, negli orari di apertura della mostra, studenti dell’indirizzo tecnico turistico (coordinate dalla prof.ssa Arianna Rossi). www.sraffacrema.edu.it Social ufficiali: Facebook: IIS Sraffa – Crema Instagram: istitutosraffamarazzi_crema iusura della mostra, martedì 11 ottobre, ore 21: Sfilata Ed. 2022 del Corso Moda, dal titolo “My Personal Style”. Possibilità al mattino (ore 10,30), di prove aperte per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado Referente Coordinatore: Prof.ssa Emanuela Thevenet B. 

768 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria