Mercoledì, 03 marzo 2021 - ore 12.24

Crema Sottopasso di Santa Maria: affidata a Cremasca Servizi la progettazione definitiva / esecutiva

Dopo l’incontro dello scorso 23 maggio in Regione, che ha segnato un deciso avanzamento verso il traguardo della chiusura del patto Comune-Regione Lombardia-RFI per il superamento della barriera ferroviaria a Crema, la giunta ha approvato un atto di indirizzo che affida a Cremasca Servizi srl la progettazione dell’opera.

| Scritto da Redazione
Crema Sottopasso di Santa Maria: affidata  a Cremasca Servizi la progettazione definitiva / esecutiva

Crema Sottopasso di Santa Maria: affidata  a Cremasca Servizi la progettazione definitiva / esecutiva

Dopo l’incontro dello scorso 23 maggio in Regione, che ha segnato un deciso avanzamento verso il traguardo della chiusura del patto Comune-Regione Lombardia-RFI per il superamento della barriera ferroviaria a Crema, la giunta ha approvato un atto di indirizzo che affida a Cremasca Servizi srl la progettazione dell’opera.

Il progetto definitivo/esecutivo dell’opera dovrà essere redatto nella forma e rispetto delle indicazioni che saranno successivamente fornite a Cremasca Servizi dall’Ufficio Tecnico Comunale in coerenza con la programmazione di Crema 2020 e svolto preferibilmente dallo stesso soggetto secondo l’art. 23 comma 12 del D.Lgs 50/16.

L’incontro con l’assessore regionale Claudia Terzi ha infatti dato per assodate le risorse di 1,4 milioni derivanti dal patto per La Lombardia e l'accollo da parte di RFI di lavori per circa 2 milioni di euro, con un milione di euro da parte comunale. Per incoraggiare lo sforzo aggiuntivo di un’equa distribuzione della cifra restante, cioè un altro milione di euro, e mostrare il proprio fattivo interesse alla conclusione dell'accordo, l’Amministrazione si prenderà carico tramite la sua società di definire a livello progettuale l’opera – diversamente dagli accordi iniziali, che prevedevano se ne occupasse RFI. Assumendosi gli oneri, Crema assottiglia ancora di più la distanza dal traguardo della copertura dei conti economici.

“Il nostro approccio”, commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Bergamaschi, “si fa più stringente. La nostra volontà è quella di presidiare e governare l’approntamento del progetto esecutivo e così arrivare velocemente alla firma, entro l’estate, e portare a compimento l’infrastruttura probabilmente

1040 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online