Giovedì, 21 novembre 2019 - ore 17.52

Cremona, ancora ritardi: i pendolari della Cremona - Brescia insorgono

La situazione si trascina da oltre due mesi. Oggi diffida del Codacons a Trenord.

| Scritto da Redazione
Cremona, ancora ritardi: i pendolari della Cremona - Brescia insorgono

Cremona, 2 settembre 2019 - Ancora disagi per i pendolari della Cremona – Brescia che si trovano ad accumulare ritardi su ritardi a causa di un incrocio con la Freccia della Versilia che non è mai in orario. Oggetto delle lamentele è il treno delle 7.24 in partenza da Cremona per Brescia che deve sostare a Manerbio per oltre 20 minuti a causa della non agibilità del primo binario della stazione di Manerbio, in attesa del passaggio della Freccia. La situazione va avanti da oltre due mesi, se fosse agibile il primo binario della stazione di Manerbio i ritardi non inciderebbero. Il problema è destinato ad aggravarsi posto che, se la situazione non migliorerà, tra pochi giorni saranno coinvolti anche gli studenti.

Codacons: “E’ una vera e propria indecenza. La misura è ormai colma e la situazione rasenta il paradossale. E’ indispensabile rendere agibile il primo binario della stazione di Manerbio per evitare che il ritardo del regionale da Cremona diventi strutturale. Oggi diffida a Trenord per chiedere immediate misure a tutela dei pendolari e delle loro condizioni di viaggio”.

236 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online