Sabato, 02 marzo 2024 - ore 10.18

Cremona, Arci Festa: domenica 31 le ragioni del NO al referendum costituzionale, concerto post rock con Ant Mill

Arci Festa è tutti i giorni, fino all’8 agosto, dalle 19:00 alle 01:00, all’Ostello di Via del Sale

| Scritto da Redazione
Cremona, Arci Festa: domenica 31 le ragioni del NO al referendum costituzionale, concerto post rock con Ant Mill

La 22ª edizione dell’Arci Festa prosegue fino all’8 agosto: undici giorni di pace cultura solidarietà per una nuova società civile in movimento. Quest’anno la festa di Arci Cremona è all’Ostello di Via del Sale: tutti i giorni, dalle 19:00 alle 01:00, musica, incontri e buona cucina.

Domenica 31 luglio, alle 20:00, appuntamento quotidiano con ¼ d’ora. Poeti e poesia, a cura di Giovanni Uggeri.

Alle 21:00 è in programma la con/vers/azione intitolata C’è chi dice no!, con Francesco Giambelluca (Coordinamento Democrazia Costituzionale Lombardia) e Massimo Balzarini(Segreteria CGIL Lombardia). Si parlerà delle ragioni del NO al prossimo referendum costituzionale. A seguire, attorno alle 21:45, si svolgerà la premiazione del concorso Resistere per esistere. Noi e la Costituzione, promosso dal Circolo Arcipelago e rivolto a ragazzi e ragazzi dai 14 ai 20 anni, che erano stati chiamati a realizzare opere a tema tramite i seguenti linguaggi espressivi: scrittura, poesia, musica, fotografia, video, fumetto, illustrazione, grafica.

Alle 22:00, spazio alla musica con il concerto degli Ant Mill. Il nome è quello del cerchio suicida delle formiche, un fenomeno naturale raro e piuttosto sorprendente, che interrompe il perfetto funzionamento biologico del formicaio a causa di un piccolo errore, creando un evento caotico a suo modo ordinato e affascinante.

Ant Mill è un progetto musicale potente e originale, tutto improntato al live: i brani del disco sono stati registrati in presa diretta e arrangiati in modo da utilizzare solo gli strumenti suonati dalla band, senza l’utilizzo di sovraincisioni o campionamenti tanto presenti nel rock e pop odierni. Nonostante questo aspetto old school, la musica del quartetto non si appoggia ad alcun riferimento specifico né tantomeno può definirsi vintage, muovendosi invece in un crossover personale e contemporaneo tra melodie pop, energia grunge, groove danzerecci e ritmi convulsi, sino al post rock psichedelico.

Ant Mill è una band formata da 4 musicisti molto attivi nel panorama rock e jazz italiano, che per oltre 10 anni hanno dato concerti in tutta Italia e all’estero sotto il nome di Argo Led Zeppelin ReSound, dedicato a rivisitazioni delle musiche della grande band inglese, riscuotendo successo notevole. Il lavoro discografico della band è stato prodotto dal fonico Marco Tagliola (sound engineer per Vinicio CaposselaScismaBaustelleJohn Parish ecc.) e masterizzato da Giovanni Versari (AfterhoursMuse ecc.). Il primo ep, omonimo, di 4 brani, è uscito (in download digitale) a inizio 2016. L’lp di 9 brani Double Rod Pendulum è uscito in formato cd a fine maggio 2016, e sarà seguito dal vinile a inizio autunno. Tutto per l’etichetta Kandinsky Records.

Lunedì 1° agosto avranno inizio, alle 19:30, gli incontri del ciclo Un’ora con la Costituzione. Alle 21:00, si parlerà di diritti umani con rappresentanti di Vento di Terra e di Amnesty International Cremona. Alle 22:00, concerto jazz degli Yoruba con ospite Giancarlo Tossani.

1431 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online