Venerdì, 03 luglio 2020 - ore 13.07

#CremonaCoronaVirus Decessi totali 1.099 e +16 contagiati [siamo a 6.416] (27/05/20 ore 18)

In provincia di Cremona nelle ultime 24 ore + 16 positivi per un totale di 6.416 dall’inizio dell’emerganza Covid-19. Si conosce il dato dei deceduti Lombardi + 58, il dato di Cremona non è pervenuto. Decessi totali (ieri) 1.099 e +16 contagiati [siamo a 6.416]

| Scritto da Redazione
#CremonaCoronaVirus  Decessi totali 1.099  e +16 contagiati [siamo a 6.416] (27/05/20 ore 18)

#CremonaCoronaVirus  Decessi totali 1.099  e +16 contagiati [siamo a 6.416] (27/05/20 ore 18)

Aggiornamento Cremona e Crema  27/05/20 ore 18

In provincia di Cremona nelle ultime 24 ore + 16 positivi per un totale di 6.416 dall’inizio dell’emerganza Covid-19. Si conosce il dato dei deceduti Lombardi + 58, il dato di Cremona non è pervenuto. Decessi totali (ieri) 1.099  e +16 contagiati [siamo a 6.416]

L’ assessore regionale al Welfare Giulio Gallera spiega che “118 dei 168 (circa il 70%) tamponi risultano debolmente positivi: presentano tracce di RNA virale e vengono considerati positivi in via precauzionale”. “Pertanto – conclude Gallera – sui 118 debolmente positivi verrà effettuato un secondo tampone tra una settimana da parte di ATS”.

Cremona Gianluca Galimberti ECCO COSA STIAMO FACENDO PER FAR RIPARTIRE ANCHE I SERVIZI PER BAMBINI E RAGAZZI  A causa dell'emergenza, le scuole sono state chiuse e i servizi estivi per i bambini e i ragazzi devono essere ripensati. Come Comune stiamo lavorando ad entrambe le cose: nell'immediato per l'estate e in prospettiva per la riapertura delle scuole. Ecco cosa stiamo facendo:  

-Attività estive. Il Ministero per le pari opportunità e la famiglia ha emanato le linee guida a cui i gestori di attività e centri estivi devono obbligatoriamente attenersi. Le linee riguardano le attività per bambini sopra i 3 anni. Tra le misure previste: rapporto ridotto educatore bambino, attività in strutture riservate con disponibilità di ampi spazi all’aperto ed organizzate per piccoli gruppi con un rapporto con lo stesso operatore stabile e continuativo nel tempo, precisi protocolli per l’accoglienza, norme igieniche molto puntuali e obbligo di dispositivi di protezione individuale.

Come Comune abbiamo pubblicato una manifestazione di interesse per raccogliere entro il 4 giugno le varie proposte che ci sono in città (attività organizzate in parchi e giardini o centri estivi per bambini sopra i 3 anni e adolescenti), valorizzare quelle che sono in linea con le disposizioni e instaurare collaborazioni con i gestori interessati.

-Asili nido e scuole infanzia comunali. Attendiamo le linee guida del Governo (come sulle altre scuole). Nel frattempo ci portiamo avanti e, dato che presumibilmente serviranno più maestri per gestire i bimbi in piccoli gruppi, abbiamo emanato un bando per reclutare 12 nuovi maestri e maestre.

 

Crema Stefania Bonaldi : Ieri ho potuto parlare della nostra esperienza di Crema per l'emergenza Covid su una rete nazionale. Per chi ha pazienza, buona visione! 

Guarda il video  

 Soresina  Diego Vairani : Il mercato settimanale del lunedì  è partito. Colgo l'occasione per ringraziare personalmente i volontari presenti ieri al mercato: grazie per la disponibilità e l'ottimo lavoro!

 

 

Aggiornamento Cremona e Crema  26/05/20 ore 18

Solo 4 nuovi contagi in provincia di Cremona (il totale arriva a 6.400). Sul territorio di Cremona i decessi sono 2 e il totale delle vittime sale a 1.099. 

CORONAVIRUS, LE MISURE CONTRO LA MOVIDA CHE NON RISPETTA LE DISPOSIZIONI. Nella mattinata di martedì 26 maggio riunione con il Prefetto, le forze dell'ordine, i sindaci di Crema Stefania Bonaldi e Casalmaggiore - Filippo Bongiovanni Sindaco e le Polizie locali sugli assembramenti incontrollati soprattutto nei weekend e nelle zone della movida. Sono state concordate le seguenti misure: - dalle 21.30 divieto di vendere alcolici da asporto; -dalle 20 alle 6 del mattino divieto di consumare alcolici nei luoghi pubblici, come parchi, strade, marciapiedi (si potrà consumare esclusivamente ai tavolini dei locali); i locali pubblici sono obbligati a delimitare il proprio plateatico, riservando un accesso ed una uscita (in caso di problemi i titolari dei locali risponderanno di ciò che avverrà all'interno del plateatico); - vengono intensificati i controlli nei luoghi più sensibili e da parte di tutte le forze dell’ordine coordinate dalla Prefettura e dalla Questura.

Cremona Gianluca Galimberti Ecco foto delle aree cani cittadine che in questi giorni sono state risistemate e riaperte. Nelle aree cani sono vietati gli assembramenti ed è obbligatorio mantenere le distanze, oltre che indossare la mascherina!

 Crema Stefania Bonaldi Altra bella solidarietà al Comune di Crema! Oggi pomeriggio Erminio Tacca, presidente della Pallacanestro Offanengo Bees (ispirato alla filosofia delle Api) ha portato un graditissimo regalo per tutti noi: due scatoloni di gel disinfettante, uno per ogni dipendente, alcuni gadget della società sportiva ed una splendida maglietta dello sponsor.Ci sarà occasione per dirvelo ancora, ma intanto grazie di  e complimenti per la "Bees Philosophy", che funziona nella vita come nello sport e porta a grandi risultati, umani prima ancora che sportivi!

Azzali Rosolino Il Comune di Corte de’ Frati è compreso nell’elenco dei 13 Comuni in provincia di Cremona nei quali verranno eseguiti dei test sierologici a campione per verificare quante persone siano state in contatto con il virus; la campagna sarà condotta in collaborazione con il comitato della Croce a Rossa per cui i cittadini selezionati verranno contattati e avranno la facoltà di aderire o rifiutare I soggetti che dovessero risultare positivi nell’ambito della indagine sierologica, saranno sottoposti a tampone naso-faringeo a cura del locale Dipartimento di Prevenzione per confermare il possibile stato di contagiosità. Si ricorda alle famiglie di rispondere se interessati al questionario per l’eventuale avvio dei centri estivi.

 

Aggiornamento Cremona e Crema  24/05/20 ore 18

In provincia di Cremona  + 8 positivi (totale  6.391  ) e zero decessi le vittime (totale 1.093)

Zero defunti anche in Regione Lombardia che precisa “ specifica che i flussi provenienti dalla rete ospedaliera e le anagrafi territoriali oggi non hanno segnalato decessi e attendono i dati di domani”.

Cremona Gianluca Galimberti Take away da Lacoccinella Bistrot di via Robolotti. Gnocchi e costine e anche un po’ di pesce. E buon vino. Consegne e take away di cibo buonissimo con le portate in contenitori ecologici. Coraggio, bravura e gentilezza! Grazie di cuore!  E continua il giro per le attività che in città hanno riaperto con protocolli anti contagio o non hanno mai chiuso, reinventando il proprio servizio!

Crema Stefania Bonaldi  Grazie a Lorenzo e Ricardo, primi cicloturisti tornati a Crema in epoca post Covid. E solo per questo meritano un premio! Da Milano a Crema in bici attraverso il Vacchelli, per scoprire le nostre bellezze! Non potevo non mostrar loro Crema dalla "mia" bellissima prospettiva (i privilegi della kasta!) Da "amici di Fb", avvicinati da alcuni valori forti comuni, ad "amici in carne ed ossa" il passo (ops... la pedalata) è breve, sia pure rispettando il distanziamento!

Corte dè Frati Azzali Rosolino : In memoria di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, e tutte le vittime delle mafie

 

 

Aggiornamento Cremona e Crema  23/05/20 ore 18

In provincia di Cremona ancora  + 9 positivi (totale  totale 6.383  ) e +  4 le vittime (totale 1.093)

Sotto i 200 i ricoveri in Terapia Intensiva Si mantiene costante l’incremento di casi positivi registrati in provincia di Cremona, stando ai dati diffusi da Regione Lombardia.

Cremona Gianluca Galimberti TROPPA MOVIDA  AIUTA IL VIRUS  IL PUNTO È: TI INTERESSA O NO LA SALUTE TUA E DEGLI ALTRI? CONTROLLI PIÙ DURI E PUNTO IN PREFETTURA!  Non lo dico ai tantissimi che hanno capito, lo dico ai distratti, agli sciocchi, ai disonesti: guarda che dipende da te, la tua salute quella degli altri e anche la vita di tante persone che lavorano e che danno lavoro e che a causa tua non devono essere obbligati ancora a subire una chiusura. Dipende da noi! Rispettiamo le regole!

Soresina Diego Vairani .Anche oggi fortunatamente nessun nuovo caso positivo: questo non ci deve dare il diritto di pensare che tutto sia finito. Chiedo ancora a tutti i cittadini collaborazione, senso civico e rispetto delle regole. I cittadini soresinesi sottoposti a tamponi e risultati positivi al Covid-19, fino ad oggi restano 220; 129 soresinesi SONO UFFICIALMENTE GUARITI!; I decessi causati dal Coronavirus sono 37; I nostri concittadini effettivamente POSITIVI (dopo tampone) sono sempre 54; Abbiamo difficoltà nel reperire informazioni sullo stato di salute di 38 soresinesi: sono tutti ospiti delle Case di Riposo del territorio.  Su 54 cittadini positivi: 15 sono in buone condizioni di salute; 1 in discrete condizioni di salute; 13 sono a casa.

 Crema Stefania Bonaldi  La Brigata Cubana ci lascia Grazie al nostro Beppe Severgnini per la vicinanza di questi mesi e per avere raccontato con partecipazione al Paese, e non solo, il "pezzo di storia" che si scriveva nella nostra amata Crema. Adesso tornerà giustamente ad osservarci da una scala diversa, ma è stato bello avere un ambasciatore di Crema nel mondo così appassionato e partecipe!

 

Aggiornamento Cremona e Crema  22/05/20 ore 18

In provincia di Cremona nelle ultime 24 ore i contagi sono + 9 ( totale  6.374 ) e + 1 morto  (per un totale  di 1.089)

Il numero delle vittime nella regione resta  elevato con +  57, una vittima a Cremona (1.089). In calo anche oggi (-19) i ricoverati in Terapia intensiva.

Scende all'1,5% il rapporto fra tamponi effettuati e casi positivi

Complessivamente in Italia - secondo i dati della Protezione Civile - si contano 59.322 malati (-1.638). I decessi sono stati in questi mesi di pandemia 32.616 (+130).

Dati ATS Valle Padana (Cremona-Mantova)

Ats della Val Padana, prosegue con la somministrazione di test messi a punto dall'IRCCS San Matteo di Pavia

A Cremona in quarantena 1.312 persone (il 38,8% dei positivi). Isolamento per 935 a Crema (il 47,3% dei positivi)

Oltre ai cittadini invitati da ATS, agli operatori delle tre ASST territoriali (Crema, Cremona e Mantova), è iniziata l’esecuzione dei test sierologici anche ai Medici di Medicina Generale, Pediatri di Libera Scelta e Medici di Continuità Assistenziale di ATS della Val Padana

Soresina Diego Vairani :  LUNEDÌ 25 MAGGIO il mercato si svolgerà regolarmente con alcune prescrizioni. Dopo giorni di lavoro e confronto siamo riusciti a definire la modalità per effettuare il mercato del lunedì aprendo a tutte le categorie merceologiche.

Regole Accessi previsti solo da: - via Genala incrocio via Filodrammatici- via Genala incrocio via Matteotti- Via Marconi- Via Barbò

Divieto di accesso da:- Via Monti- Via Robbiani- Via Paulli

 Ingressi contingentati - Ad ogni ingresso sarà presente un operatore per contingentare gli ingressi: 10 minuti di ingresso - 5 minuti di attesa.- Possono entrare soggetti singoli, famiglie o gruppi formati da massimo 3 persone. - Per ogni singolo ingresso, tra entrate e uscite, possono accedere al massimo 300 persone (massima capienza del mercato 1.200).

Obblighi e sanzioni - Obbligo di mascherina e guanti da parte di chi accede al mercato e da parte degli ambulanti. - Divieto assoluto di assembramento. - Mantenere la distanza interpersonale di un metro. - Ambulanti e clienti dovranno rispettare le prescrizioni previste dalle linee guida allegate all'Ordinanza Regionale n°547 del 17/05/20.

Le mancate prescrizioni saranno sanzionate.

Crema Stefania Bonaldi Da martedì riprende il Mercato di Via Verdi al completo. Ciò che prima abbiamo sempre dato per scontato ora è una conquista. Grazie per il lavoro dell'Assessore Matteo Gramignoli e del suo staff e al supporto della polizia locale, della Protezione civile, delle Associazioni d'arma e degli Alpini, che garantiranno il necessario presidio. Grazie anche alle Associazioni di categoria e ai rappresentanti degli ambulanti, che non hanno fatto mancare suggerimenti operativi decisivi e il sostegno lungo il percorso per la riapertura.

Cremona Gianluca Galimberti TORNA IL MERCATO AL COMPLETO CON PROTOCOLLI ANTI-COVID  Domani, sabato 23 maggio, torna il mercato del centro al completo con banchi di alimentari e non, compresi quelli di fiori e piante. La riapertura avviene secondo le linee anti-Covid di Regione Lombardia e in collaborazione con le associazioni di categoria. L’area è quella solita di piazza Stradivari, vie limitrofe e piazza del Comune ed è delimitata da transenne. La disposizione dei banchi è quella ordinaria con riduzione della dimensione di alcune postazioni per garantire la distanza minima di 1 metro. Nell’area possono essere presenti contemporaneamente 1200 persone, esclusi operatori e addetti al controllo. Gli ingressi sono contingentati. Sono vietati assembramenti ed è obbligatorio rispettare la distanza di 1 metro dalle altre persone. È obbligatorio l’utilizzo di mascherine e di guanti per l’acquisto. È sospesa la vendita di beni usati. Gli operatori del mercato mettono a disposizione dei clienti prodotti igienizzanti.

 

 Aggiornamento Cremona e Crema  21/05/20 ore 18

Nelle ultime 24 ore In provincia di Cremona  si registrano + 15 nuovi contagiati  ( totale 6.365) e + 2 vittime (totale 1.088)

In Lombardia i positivi dall'inizio della crisi sanitaria sono 86.091 e i nuovi casi segnalati sono 316. Mentre procede, anche se lentamente, il calo dei ricoverati in Terapia intensiva e negli ospedali, nell'ultimo report le nuove vittime sono 75, cifra che porta il totale dei decessi a 15.737. In provincia di Cremona si registrano 2 decessi, il totale delle vittime sale a 1.088. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 14.702 tamponi e il dato totale in regione sale a 622.565.

Crema Stefania Bonaldi  Stamane altri GRAZIE ai nostri Hermanos de Cuba! La associazione degli ex dipendenti dell'Ospedale ha donato loro (e anche a me ) una mascherina in tessuto con le bandiere italiana e cubana. La super creativa Michela Mombelli ha regalato ad ogni sanitario la sua opera "Crema loves you" che esprime appieno i nostri sentimenti di fratellanza (e sorellanza). Il Comune di Vaiano, con il sindaco emerito che ne fu artefice e l'attuale vice sindaco hanno portato la delibera con cui anni fa Vaiano Cremasco si gemello' con la città cubana di Puerto Padre. E l'Associazione Italia Cuba sez provinciale e costituenda sez. cittadina hanno manifestato la loro vicinanza, in attesa dell'arrivo dell'ambasciatore questo pomeriggio!

Soresina Diego Vairani Iniziativa di Confcommercio dedicata alla “ripartenza in sicurezza”. Lezioni web con contenuti pratici su come mettere in pratica gli obblighi contenuti nei decreti così da garantire la massima sicurezza per chi lavora in azienda e per i clienti. I posti sono limitati. Rivolgersi a Confcommercio Cremona. Contattare  la loro referente sulla formazione (Michela Ferrari – 0372 567623 formazionecr@confcommerciocremona.it

BENTORNATO Dante: Soresina ti accoglie a braccia aperte. Condivido volentieri il post della famiglia Frignati  Dopo tanti giorni di apprensione abbiamo appreso informazioni positive fino alla splendida notizia di oggi. BENTORNATO: Soresina è felice di poterti riabbracciare!

Cremona Gianluca Galimberti “Siamo l’ultimo gradino della piramide”. Ma stavolta non è stato così. Perché, con il personale sanitario, accanto ai pazienti Covid c’erano anche loro: gli addetti alle pulizie dell’ospedale. Con le loro ramazze e i loro stracci, ma anche con la capacità di portare lampi di speranza nella sofferenza e nella solitudine. “Come quella notte, al pronto soccorso, all’inizio dell’emergenza: un signore era seduto in sala d’attesa. Stavo pulendo e gli ho detto: l’importante è lavorare con il sorriso. E lui mi ha risposto non proprio con un sorriso ma qualcosa che gli assomigliava". "E’ una cosa positiva tornare alla normalità, ma chi non ha vissuto quello che abbiamo vissuto noi non può capire. Ho ancora paura. E’ giusto uscire di casa, ma con prudenza, altrimenti invece di andare avanti, si corre il pericolo di tornare indietro. Anche se lo dice una che non è un medico ma l’ultimo gradino della piramide”.

Non più.  Gilberto Bazoli ha raccolto la testimonianza della responsabile Cristina Preti su www.cremonasipuo.it

 

Aggiornamento Cremona e Crema  lunedì 18/05/20 ore 18

Coronavirus Luce in fondo al tunnel. Nelle ultime 24 ore zero nuovi contagi ( totale   6.323 ) e solo + 2 decessi  ( totale 1.084)

Per la prima volta dall’inizio della pandemia da Covid-19 la provincia di Cremona registra una crescita dei contagi pari a zero: questo secondo i dati diffusi dalla Regione Lombardia.

In Lombardia

Dato il basso numero di tamponi, non ci sono particolari variazioni nelle province lombarde: a Milano i casi positivi sono 22.222 (+71) di cui 9.395 (+24) a Milano città, mentre ieri c'era stato un aumento di 110 in provincia di cui 56 a Milano città.

Non ci sono nuovi casi positivi a Cremona, una delle città più colpite dall'emergenza coronavirus in Italia, contenuti gli aumenti a Bergamo (+20), Brescia (+11) e Lodi (+2), così come nelle altre province. Boom di guariti nella regione in 24 ore: 873 in più per un totale che sale a 35.915. Ancora negativo il saldo relativo ai posti occupati di terapia intensiva, che sono al momento 252, quindi 3 in meno rispetto a domenica. Due ricoverati in più in 24 ore, con il totale che sale a 4.482

Il 18 maggio è una data importante, che ci riavvicina alla nostra libertà, ma dobbiamo continuare a comportarci bene, perché i passi avanti sono stati merito alla serietà e al senso civico di tutti” ha aggiunto il governatore Attilio Fontana. “La Lombardia ricomincerà a lavorare e, se rispetterà le regole, sconfiggerà il virus”.

Cremona Gianluca Galimberti ABBIAMO CHIESTO A Regione Lombardia DI CONSENTIRE GLI SPOSTAMENTI TRA COMUNI E PROVINCE AL CONFINE COME HA FATTO L'EMILIA  Il Presidente dell’Emilia Romagna nella sua ordinanza ha previsto già da oggi la possibilità di spostamento anche fuori dalla Regione, nei limiti della provincia o del comune confinante, da parte di residenti in province o comuni collocati al confine tra Emilia-Romagna ed altre Regioni.  Con il sindaco di Casalmaggiore - Filippo Bongiovanni Sindaco abbiamo chiesto al Presidente Attilio Fontana di fare la stessa cosa. Noi siamo pronti e disponibili a fare un accordo con i comuni del piacentino, per noi in particolare Castelvetro, sia per consentire le visite dei congiunti, sia per le relazioni socio-economiche che ci legano.

Crema Stefania Bonaldi Oggi ha preso ufficialmente servizio presso il commissariato di Crema il dott. Bruno Pagani, che sostituisce di dott. Daniel Segre. Bergamasco, il nuovo vicequestore Pagani arriva da noi dopo avere rivestito funzione dirigenziale di PS a Desenzano del Garda. Il dott. Pagani è passato gia' stamane in Comune per un primo saluto e augurio di buon lavoro ed ho colto occasione per donargli due pubblicazioni sulla nostra Città.

 Soresina Diego Vairani : A tutti coloro che dopo mesi riapriranno i loro negozi auguro un buon lavoro... A coloro che non hanno mai chiuso in questo periodo ed hanno sempre lavorato per garantirci beni di prima necessità auguro buona continuazione... Ai cittadini chiedo nuovamente il rispetto delle regole: non dobbiamo tornare indietro e non ci possiamo permettere di ritornare a due mesi fa. Serve l'aiuto, la collaborazione e il senso civico di tutti. A voi, cari cittadini, chiedo di acquistare e consumare nei nostri negozi: mai come in questo periodo il commercio soresinese ha bisogno di tutti noi! "Nessuno si salva da solo"

Aggiornamento Cremona e Crema  domenica  17/05/20 ore 18

Andamento Covid-19  nelle ultime 24 ore nella Provincia di Cremona : ancora + 10 decessi (totale  1.082; nuovi contagiati + 10 (totale 6.323)

La provincia dove i numeri sono più alti è sempre Milano, che registra un +110, mentre le altre si mantengono abbondantemente sotto i 100. Dopo Milano, c’è Brescia con +56 e Bergamo con +46.

A livello regionale si sono registrati 326 casi in più di ieri, per un totale di 84.844, don 11.806 tamponi processati. Continuano fortunatamente a calare i ricoverati (+41) e chi permane in terapia intensiva (-13). I decessi sono stati in tutto 69 mentre 823 sono i nuovi guariti.

Anche i dati di oggi indicano che il trend dei contagi è sostanzialmente soddisfacente” ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera. “Il rapporto tra i tamponi effettuati e i casi positivi è nel complesso favorevole. Raddoppia, rispetto a ieri, il numero dei guariti. Induce all’ottimismo anche il numero dei pazienti in terapia intensiva e non in terapia intensiva, entrambi in costante diminuzione”.

Cremona Gianluca Galimberti CORONAVIRUS, LE DECISIONI SU AREE CANI, AREE ALL’APERTO CON GIOCHI E ATTREZZI SPORTIVI, PLATEATICI GRATUITI, ALLENAMENTI E GIOCO ALLA LUCE DEL DECRETO FIRMATO DAL GOVERNO POCO FA .E in attesa dell’ordinanza regionale, ecco una sintesi delle azioni in atto sul territorio comunale.Da Lunedì 18 parte una fase ulteriore, ma mi raccomando il rispetto delle regole che conosciamo vale ancora ed è fondamentale. Ripartiamo in sicurezza per il bene di tutti e per continuare ad andare avanti nella ripresa!

Ascolta il messaggio video  di Gianluca Galimberti

Crema Stefania Bonaldi Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 17 maggio 2020 introduce ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e delinea il quadro normativo nazionale all’interno del quale, da oggi, potranno essere disciplinati gli spostamenti delle persone fisiche e le modalità di svolgimento delle attività economiche, produttive e sociali. Il 17 maggio il presidente Attilio Fontana ha firmato l’Ordinanza n. 547, che integra le misure approvate dal DPCM del 17 maggio 2020. Le disposizioni riportate nell’Ordinanza di Regione Lombardia hanno validità fino al 31 maggio 2020. Dal 18 maggio è possibile spostarsi all’interno del territorio regionale e non è più necessaria l'autocertificazione. Viene inoltre rimossa la limitazione agli spostamenti verso le seconde case. Fino al 2 giugno compreso rimangono vietati gli spostamenti verso altre Regioni, se non per esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute. In questi casi occorrerà fornire un’autocertificazione. L’ordinanza regionale conferma l’obbligo di indossare mascherine o qualsiasi altro indumento a protezione di naso e bocca, anche all’aperto, tranne nel caso di intense attività motorie o sportive.

Soresina Diego Vairani NUOVA ORDINANZA REGIONALE n°547 del 17/05: Il presidente della Regione Lombardia ha emesso l’ordinanza n. 547 del 17 maggio 2020 contenente ulteriori misure per la prevenzione e la gestione dell’emergenza Covid-19. L’ordinanza entra in vigore dal 18 maggio 2020 e produce effetto fino al 31 maggio 2020 salvo proroga Particolarmente rilevanti i provvedimenti più restrittivi assunti dalla Regione in relazione all' "obbligo della misurazione della febbre per i clienti dei ristoranti" e alla “non riapertura di palestre e piscine”.  L’ordinanza della Regione prevede inoltre che “su tutto il territorio regionale permane l’obbligo di portare la mascherina o altri indumenti utili a coprire le vie respiratorie anche all’aperto. Così come restano in vigore le disposizioni previste nella precedente ordinanza in tema di organizzazione del lavoro, a partire dalla misurazione della febbre per il datore e per i dipendenti”.

Aggiornamento Cremona e Crema  venerdì 15/05/20 ore 18

Coronavirus Situazione nelle ultime 24 ore provincia di Cremona : + 18 nuovi contagiati (per un totale di 6.303) e +  5 decessi (per un totale di 1072

Andamento contagi provincia di Cremona negli ultimi tre giorni :  6.303 (+18),ieri: 6.285 (+12),l'altro ieri: 6.273 (+18)

Lombardia  “Il dato positivo che prosegue anche oggi è quello della diminuzione sia dei ricoveri che di quelli in terapia intensiva”, ha detto l’assessore regionale Pietro Foroni. Si registrano infatti -113 ricoverati e altri -21 in terapia intensiva. Sono questi i numeri più importanti, in quanto fanno pensare che i nuovi malati siano tutti soggetti con sintomi gestibili al domicilio. Ma ad aumentare sono anche i guariti: +3.808. “I dati dei contagi sono difficili da commentare giorno per giorno, però comparandoli con i numeri precedenti possiamo definirli positivi. Rimane doloroso il numero dei decessi (+115), ma sarà l’ultimo dato a diminuire”.

Crema Stefania Bonaldi . La città saluta la brigata cubana  con delle T-shirt pro Cuba! Una maglietta per sostenere un Ospedale pediatrico all' Avana e dire ai nostri Hermanos de Cuba semplicemente GRACIAS! La T-shirt e' in vendita a 10€ presso SportTeam, partner operativo, grazie all'impegno di Volley2.0 e di VirtusCrema, ed il ricavato sarà interamente devoluto all' ospedale pediatrico "Juan Manuel Marquez", la Habana Cuba! Per prenotazioni, indicando taglia e colore -instagram: sportteam_crema -Alessandro@sportteamcrema.com

Cremona Gianluca Galimberti Ti ricordo così, in maglietta e col sorriso, seduto ad un tavolino nella nostra bellissima piazza, dopo aver ricevuto il premio a Cremona Musica. Ci avevi promesso che saresti tornato a suonare a #cremona e noi eravamo già emozionati. Resterai nei nostri cuori e nella nostra musica con le tue note, la tua umanità, la tua forza, il tuo desiderio di vivere ed essere canto, che continuerà per sempre a risuonare nella nostra città. Ci mancherai!

Soresina Diego Vairani Apre la ristorazione :le indicazioni si applicano per ogni tipo di esercizio di somministrazione di pasti e bevande, quali ristoranti, trattorie, pizzerie, self-service, bar, pub, pasticcerie, gelaterie, rosticcerie (anche se collocati nell’ambito delle attività ricettive, all’interno di stabilimenti balneari e nei centri commerciali), nonché per l’attività di catering (in tal caso, se la

somministrazione di alimenti avviene all’interno di una organizzazione aziendale terza, sarà necessario inoltre rispettare le misure di prevenzione disposte da tale organizzazione).

 

 

Aggiornamento Cremona e Crema 13/05/20 ore 18

Nelle ultime 24 ore i contagiati sono stati + 18 (per un totale di 6.273) mentre i deceduti + 2 ( per un totale di 1.060)

Dati contagi provincia di Cremona  6.273 (+18),ieri: 6.255 (+5),l'alto ieri: 6.250 (+2)

La situazione regionale vede  una situazione abbastanza stabile, con +394 per un totale di 83.298 casi positivi. Calano ancora,i ricoverati, sia in terapia intensiva (-15, 307 in tutto), sia in altri reparti (-215, 5007 in totale). Crescita misurata per i decessi: +69 in tutta la Regione. Ma le vittime del Covid sono complessivamente 15.185.

“Uniti per la provincia di Cremona” con  gli ultimi  versamenti raggiunge  3.908.971 euro. Sono stati consegnati ai comuni i materiali sanitari  i medici “ex di famiglia” Inoltre nei prossimi giorni  saranno consegnati all’Ats i Dpi per i 78 medici di continuità assistenziale. I medici a cui sono stati consegnati i presidi donati da “Unione per la provincia di Cremona” e confezionati da Eco-Company sono 341.

Cremona Gianluca Galimberti TEST SIEROLOGICI E RIAPERTURE, IN ATTESA DEL CONFRONTO CON REGIONE LOMBARDIA. DA COMUNE ALTRE MASCHERINE PER LE IMPRESE Ci stanno arrivando tante domande su test sierologici (anche quelli privati) e sulle riaperture. Sui test, Regione Lombardia  ha diramato una delibera (la stiamo approfondendo) e stiamo attendendo disposizioni sulle riaperture. Ci sarà un confronto con Regione su tutte queste questioni e daremo gli opportuni aggiornamenti.

Crema Stefania Bonaldi Continua la solidarietà Con Maurizio, per una buona causa, perché l'incasso delle magliette andrà a beneficio della Fondazione Benefattori Cremaschi! Grazie a lui, sia per l'impegno instancabile di questi mesi, suo e di tutti i nostri operatori sanitari, sia per questa bella iniziativa che trasforma un momento di enorme fatica e difficoltà in una opportunità di solidarietà!

 Soresina Diego Vairani Dal 18 maggio riapriremo la biblioteca: noi siamo pronti. Dallo stesso giorno si potrà tornare a celebrare le messe: ci siamo trovati con il Parroco e con Don Andrea per definire criteri e dettagli per garantire sicurezza e il rispetto delle disposizioni. Stiamo valutando, anche, di riaprire il cimitero con orario continuato: seguiranno aggiornamenti. Dal 18 maggio riapriranno finalmente diversi negozi e attività: sosteniamo il commercio soresinese e i commercianti di Soresina. MAI come in questo momento il commercio soresinese ha bisogno di tutti noi

Aggiornamento Cremona e Crema 12/05/20 ore 18

Coronavirus Cremona: in 24 ore si abbassa ancora la curva dei contagi  +5  ( totale 6.255) e + 2  deceduti (totale 1.058)

I dati contagiati nella provincia di Cremona: 6.255 (+5),ieri: 6.250 (+2),l'altro ieri: 6.248 (+6)

Tamponi RSA  L’assessore al Welfare Giulio Gallera: abbiamo fatto i tamponi al 90% degli ospiti delle Rsa: 45.694  su 54.690 ospiti in totale.Sono circa il 30% quelli che sono risultati positivi. Si è inoltre iniziato a sottoporre una serie di cittadini al test sierologico, di cui il 50% sono risultati positivi. Complessivamente, , la fotografia della situazione “è complessivamente positiva”. Numerosi i tamponi effettuati: 20.602 (513.244 quelli fatti in tutto).

Chi potrà fare il tampone : I medici di base potranno  “disporre il tampone per pazienti che presentano uno stato febbrile superiore a 37,5”.

Cremona Gianluca Galimberti :E’ stata dura”, ma a 101 anni, Piera ce l'ha fatta e a Cremona Solidale ha sconfitto il coronavirus. ‘Stavolta l’ho passata grossa, davvero grossa’, ripete. ‘Dai che ce l’hai fatta, l’importante adesso è che ti rimetti in forze’, le risponde la figlia che racconta: "Per la festa della mamma, domenica scorsa, avrei desiderato mandarle una rosa, ma non ci sono riuscita. E così mi sono fatta assicurare da un’infermiera di farle avere i miei auguri. Sono sicura che la promessa è stata mantenuta”.E il nipote Paolo dice: “La mia è una super nonna”. Il coronavirus ne sa qualcosa! L'Intruso Gilberto Bazoli su  Www.cremonasipuo.it   

Crema Stefania Bonaldi : Giusto che i cittadini sappiano che ad oggi prevediamo 5 milioni in meno di entrate per il Comune. A questo "ammanco" si aggiungeranno le agevolazioni allo studio per famiglie e imprese. Non metteremo le mani in tasca a nessuno, utilizzeremo risorse aggiuntive di enti superiori, se e quando arriveranno, ed avanzo di amministrazione che risulterà dal rendiconto 2019.Ma questo avrà riflessi sugli investimenti, è bene chiarirlo sin d'ora, è una questione di priorità. Detto in modo molto brutale, nel 2020 copriremo i "buchi", meno le "buche" sappiatelo!

Soresina Diego Vairani :Giornata internazionale degli infermieri. "Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno" (Madre Teresa) Semplicemente grazie...

Corte de Frati Azzali Rosolino : QUANTE PERSONE POSSONO VIAGGIARE IN AUTO ? Alla domanda ‘quante persone possono viaggiare in auto’, la risposta è ‘nessun limite’ se all’interno della vettura ci sono soltanto persone conviventi (appartenenti allo stesso nucleo familiare, quindi in linea di massima una coppia o i genitori con i figli); mentre in tutti gli altri casi bisogna rispettare la distanza di un metro tra un passeggero e l’altro. Ciò vuol dire che al fianco del conducente non può sedersi nessuno, e sul sedile posteriore può accomodarsi non più di una persona dalla parte opposta del guidatore, come da indicazione del Ministero della Salute (ovviamente nelle auto a 7 posti, che hanno tre file di sedili, può entrarci un passeggero in più, sempre nel rispetto della distanza interpersonale). L’uso della mascherina in auto non è necessario se nell’abitacolo c’è soltanto il conducente, è invece raccomandato se ci sono altre persone non conviventi .

Aggiornamento Cremona e Crema 11/05/20 ore 18

In provincia di Cremona ,nelle ultime 24 ore, + 4 vittime (totali 1.056) e + 2 nuovi (totali 6.250)

I soli due nuovi positivi segnerebbero  un rallentamento della diffusione del virus.

Andamento Contagiati provincia CR: 6.250 (+2),ieri: 6.248 (+6),l'altro ieri: 6.242 (+23)

Lentamente le città ed i paesi della provincia di Cremona riprendono una vita quasi "normale"

Cremona Gianluca Galimberti : La città si sta riprendendo e si fa più bella e più decorosa! Oggi sono ricominciati i lavori di manutenzione del verde nei vari lotti della città. La cura del verde era stata interrotta da decreti per settimane durante la fase 1 dell’emergenza e dopo essere ripresa dando priorità a situazioni pericolose per la viabilità e ai parchi più frequentati, ora ricomincia con il piano ordinario. Gli operai proseguiranno per 15/20 giorni con sfalci dell’erba e potature.

Crema Stefania Bonaldi :  Emozioni in Danza delle ragazze della US Acli, per dire grazie agli operatori sanitari! Complimenti a loro per questa performance, distanti ma unite, nella danza e nella gratitudine!

Guarda il video clicca qui

 Soresina Diego Vairani SANIFICAZIONE LOCALI PUBBLICI  Dopo accurate pulizie effettuate dal personale del Comune con detergenti a base di alcool e ipoclorito di sodio, per garantire maggior sicurezza in previsione di una possibile ripresa di alcuni servizi, comunichiamo che MARTED' 12 MAGGIO 2020 verranno sanificati i seguenti immobili comunali:- Biblioteca comunale- Centro Disabili diurno (C.D.D.)- Asilo Nido Stella StellinaIl servizio di sanificazione e disinfezione verrà effettuato da una ditta specializzata esterna e proseguirà nei giorni successivi all'interno di altri immobili.

Aggiornamento Cremona e Crema 10/05/20 ore 18

Rallentamento. In provincia di Cremona: +6 nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore (totale a 6.248)  e +Sul 4 decessi ( per un totale di 1.052)

CR: 6.248 (+6), ieri: 6.242 (+23), l'altro ieri: 6.219 (+16*) ai quali vanno aggiunti nel totale complessivo 25 casi riguardanti il mese di aprile e rendicontati l'altro ieri

Un aumento più contenuto di quelli di ieri (23) e ieri l’altro (16). 

Crema Stefania Bonaldi Come anticipato stiamo definendo in questi giorni la modalita di lavoro di operatori ed operatrici comunali nel perdurate della emergenza sanitaria. I servizi essenziali "in presenza" non sono mai stati interrortti, ora si tratta di ampliarne un poco il raggio, articolando comunque prari e modalità lavorative che prevedano lavoro agile (da casa), turnazioni sull'orario lavorativo, alternanza in ufficio per garantire il distanziamento. Oltre che DPI e protezioni in plexiglass. Intanto iniziamo dallo Sportello al Cittadino, che registra le seguenti novità a partire da oggi.

- Al massimo due utenti alla volta.

- Obbligo di mascherina, disinfezione mani tramite dispenser forniti all’ingresso.

- Dal lunedì al venerdì: dalle 8.15 alle 9 e dalle 16.30 alle 17.30, consegna e ritiro di documentazione alla portineria (senza bisogno di prenotazione). Venerdì solo mattina.

- Dal lunedi al venerdì: dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 16.30 sportello aperto, sempre previo appuntamento telefonico o via mail. Venerdì solo mattina.

- Sabato Sportello dalle 9 alle 12.30 apertura sportello del cittadino.

- Per appuntamento chiamare il centralino al numero 0373 8941.

- Lo Sportello polifunzionale (anagrafe, certificazioni, protocollo) risponde allo 0373 894409 e alla mail: anagrafe@comune.crema.cr.it

Soresina Diego Vairani :Ordinanza regionale: MERCATI SETTIMANALI

 Nel Comune di Soresina

-Riapertura mercato lunedì 11 maggio: presenti SOLO banchi che vendono prodotti alimentari.

- Il Mercato si terrà SOLO in Piazza Garibaldi: chiuse al traffico oltre la Piazza, SOLO Via Marconi e via Monti.

- INGRESSO MERCATO : Via Marconi

- USCITA MERCATO : Via Monti

-Presenti n° 17 banchi che vendono alimentari

- Ingresso contingentato con massimo 34 persone all'interno dell'area mercatale (come previsto dall'Ordinanza Regionale n° 537)

-APERTURA MERCATO dalle ore 8:00 alle ore 12:30

-All'ingresso di via Marconi saranno presenti n° 2 volontari che consentiranno gli ingressi e misureranno la temperatura corporea: i soggetti con temperatura superiore ai 37,5°C non potranno entrare nell'area mercatale

-MASCHERINE obbligatorie per poter entrare nell'area mercatale:-SENZA mascherine NESSUNO può entrare.

 Stagno Lombardo Mariani Roberto: INFORMAZIONI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

SI INFORMA CHE LA PIAZZOLA ECOLOGICA RIPRENDERA’ LE REGOLARI APERTURE A PARTIRE DA MARTEDI’12 MAGGIO SEMPRE NEI GIORNI DI MARTEDI’ POMERIGGIO E SABATO MATTINA. PERMANE L’ACCESSO CONTROLLATO E CON DISPOSITIVI DI PROTEZIONE.

RICORDO DI UTILIZZARE CORRETTAMENTE LE MASCHERINE, IERI HO NOTATO ANCORA UN USO IMPROPRIO DA PARTE DI RAGAZZI ED ANCHE ADULTI. IN DUE CASI SONO INTERVENUTO INVITANDO LE PERSONE AD UN USO CORRETTO DEL DISPOSITIVO. CREDO CHE NON SERVA FARE IL POLIZIOTTO MA SERVA TANTO SENSO CIVICO E RISPETTO DEGLI ALTRI CHE VI INVITO AD USARE SEMPRE. IN MERITO VERRANNO FATTI CONTROLLI MIRATI.

Aggiornamento Cremona e Crema 09/05/20 ore 18

Nelle ultime 24 ore ancora + 4 vittime (totale 1.052) e + 23 contagi (totale 6.242)

In Lombardia Prosegue anche la diminuzione dei ricoverati in terapia intensiva: 330 (-70) e dei ricoverati in altri reparti: 5.535 (-167). In netto calo gli attualmente positivi - i malati -, scesi in 24 ore di ben 1.721 unità. In totale i tamponi effettuati sono ad oggi in Lombardia sono: 477.765, di cui 11.478 nelle ultime 24 ore.

Crema Stefania Bonaldi : Sono orgogliosa dei nostri servizi sociali. 《Abbiamo intercettato certamente un aumento delle povertà, delle difficoltà. Abbiamo avuto il timore che chi non si ammalasse di Covid-19 potesse ammalarsi di altro. Carichi umani, esistenziali, emotivi, carichi assistenziali, di cura e non da ultimo economici. Tutto improvvisamente e in solitudine. (...) Una intervista, quella rilasciata al Nuovo Torrazzo dal team dei Servizi Sociali del nostro Comune, che inorgoglisce nel realizzare quanta competenza e professionalità, ma anche quanta dedizione ed umanità abiti nelle nostre operatrici e nei nostri operatori. Un gruppo umano affiatato, sempre carico di energia e di entusiasmo, dotato di una resistenza esemplare, sempre capace di adattarsi con immediatezza alle nuove sfide. E che sfide. Queste settimane sono state tostissime e loro sempre pronte ad aiutare, a sostenere, a dare risposte. Sempre col sorriso. Grazie, perché si possono avere i migliori sentimenti sociali, ma se poi non ci sono teste e mani che li traducono in azione, si tratterebbe solo di belle parole!

Cremona Gianluca Galimberti Smontato l'ospedale da campo, per i Samaritan's Purse il sindaco ha annunciato la cittadinanza onoraria e il gemellaggio con la cittadina in cui ha sede l'organizzazione americana. E gli interpreti cremonesi che hanno lavorato con i Samaritan raccontano: "Da loro gioia e professionalità". "Hanno una forte etica del lavoro, sono persone sempre sul pezzo, che anticipano i bisogni. Non hanno mai orari, li si chiamava anche di notte. I loro carpentieri hanno costruito comodini per i malati e gazebo per chi, in via di guarigione, poteva uscire all'aperto per una boccata d'ossigeno. Accanto al dolore di un'umanità ferita e prostrata che chiedeva aiuto, ci sono stati momenti di convivialità, normalità e anche di raccoglimento. La fede dei Samaritan's è insita in ogni cosa che fanno" L'Intruso Gilberto Bazoli su www.cremonasipuo.it

Soresina Diego Vairani : Non abbiamo ricevuto nuovi dati e nuove notizie in data odierna se non quella di un altro decesso avvenuto due giorni fa. Si tratta di un cittadino non soresinese, di 92 anni,ospite della RSA e deceduto causa Covid. Esprimiamo sentite condoglianze ai familiari. I cittadini soresinesi sottoposti a tamponi e risultati positivi al Covid-19, ad oggi, sono ancora e sempre 217. UN ALTRO nostro concittadino è risultato NEGATIVO ai tamponi di controllo pertanto 108 soresinesi SONO UFFICIALMENTE GUARITI! I decessi causati dal Coronavirus sono 36. I nostri concittadini effettivamente POSITIVI (dopo tampone) sono 74. Abbiamo difficoltà nel reperire informazioni sullo stato di salute di 40 soresinesi:sono tutti ospiti delle Case di Riposo del territorio. Su 74 cittadini positivi: 29 sono in buone condizioni di salute, 5 in discrete condizioni di salute. 28 sono a casa. Restiamo in attesa dei "nuovi dati", quelli che arriveranno dopo il test sierologici che Regione Lombardia sta effettuando da giorni.

Corte de Frati Azzali Rosolino :  Ho ricevuto  dal Sig. Singh Amrit a nome della Comunità Indiana di Corte de’ Frati una importante donazione da devolvere a favore dell’ospedale di Cremona e al fondo di aiuto ai nuclei familiari in difficoltà del nostro Comune. 

Aggiornamento Cremona e Crema 08/05/20 ore 18

Coronavirus, altri 16 positivi  ( per un totale di 6.219)  e 6 vittime in provincia di Cremona (totale n. 1044)

Dati provincia di Cremona nelle ultime 24 ore : 6.219 (+16*) ai quali vanno aggiunti nel totale,complessivo 25 casi riguardanti il mese di aprile e rendicontati,oggi,ieri: 6.178 (+27),l'altro ieri: 6.151 (+21)

 Indagini in 8 RSA della Provincia di Cremona . Le strutture perquisite dagli inquirenti: Cremona Solidale, Cingia dè Botti, Sospiro e Casalbuttano, case di riposo dove le morti sono state circa 300, la Fondazione La Pace Onlus di via Massarotti a Cremona, la Casa di riposo “Villa Sacro Cuore – Coniugi Preyer” di Casalmorano, la Fondazione Benefattori Cremaschi di via Kennedy a Crema e la Fondazione Casa di Riposo Ospedale dei Poveri di Pandino. Dichiara il procuratore della Repubblica di Cremona Roberto Pellicano:  “E’ evidente che ci sono state situazioni in cui queste persone non sono state curate, anche per mancanza di mezzi”. Dalle RSA  oggetto di indagine. “C’è stata molta disponibilità, era già stato preparato tutto il materiale, la convinzione dei dirigenti è che sia stato fatto il possibile. Un ‘possibile’ che probabilmente non ha portato a grandi benefici, probabilmente un possibile insufficiente”. A stabilirlo sarà proprio la procura, ma i tempi non saranno brevissimi, vista la delicatezza e la complessità della questione, così come sarà difficile individuare i presunti responsabili.

Gli americani se ne vanno. Si sta smontando l’ospedale  da campo dei Samaritan’s Purse, a quasi due mesi di distanza dall’allestimento effettuato in tempi record nel parcheggio del Maggiore. Applausi dai balconi dell’Ospedale  Ieri  il Sindaco di Cremona  ha salutato il gruppo ringraziandolo per il loro impegno nella nostra città  per la generosità mostrata in uno dei momenti più difficili per il nostro territorio.

Uniti per la Provincia di Cremona.  Altre 9 le donazioni ( per altri 10.048,58 euro)  registrate nelle ultime  24 che portano il monte totale raccolto  a 3.891.657,38 euro

Cremona  Gianluca Galimberti Il dopo Coronavirus   

Mercoledì in Giunta abbiamo approvato un atto importante sull’economia circolare, rifiuti, termovalorizzatore e risparmio energetico. Abbiamo costruito un protocollo d’intesa che firmeremo a brevissimo tra Comune, Aem, Lgh e Padania Acque SpA per costituire un gruppo di lavoro che analizzerà la situazione attuale del ciclo di rifiuti di #cremona e cercherà di costruire un sistema sostenibile dentro un ambizioso progetto ambientale di economia circolare.

Gli obiettivi specifici sono: - il superamento dell’attività di incenerimento dei rifiuti;- un piano di efficientamento energetico sulla città;- il mantenimento del teleriscaldamento con fornitura di energia da fonti rinnovabili;- soluzioni sostenibili per lo smaltimento dei fanghi.E’ un atto molto importante perché vuol dire andare verso un sistema cittadino e provinciale che sposa il modello basato su riuso e innovazione per fermare lo spreco di materia e l’inquinamento da fonti fossili. Cremona deve diventare un modello europeo nella gestione dei rifiuti e nell’efficienza energetica. Lavoriamo per una città più green e che guarda al futuro!

Soresina Diego Vairani Ripresa attività sportive anche nel  nostro comune. Ecco le modalità . In accordo con il gestore, l’Amministrazione Comunale, per dare attuazione a quanto indicato nell’Ordinanza Regionale, dispone che gli impianti sportivi e le aree adiacenti resteranno ancora chiusi al pubblico con eccezione del gioco del tennis e del tiro con l’arco, con le condizioni sotto riportate

GIOCO DEL TENNIS: Per prenotare è obbligatorio chiamare e accordarsi con il gestore- Per accedere ai campi da gioco, l'ingresso è regolamentato dal gestore il quale si impegnerà ad aprire e chiudere il cancello giallo, di via dello Stadio, in base agli orari delle prenotazioni- E' possibile giocare a tennis SOLO in singolo (no in doppio)

TIRO CON L'ARCO: Per accedere all'area di tiro, gli arcieri dovranno utilizzare l'ingresso di via Persicana Vietato assolutamente l'assembramento: presenza massima di n° 2 persone- Se a fronte di un controllo riscontrassimo la presenza di persone oltre alle due previste, l'Amministrazione provvederà a vietare per sempre il tiro con l'arco- L'area è accessibile fino e non oltre alle ore 19:00

PER TUTTI GLI ATLETI:  Divieto di utilizzo degli spogliatoi- Utilizzo SOLO del bagno del bocciodromo che verrà sanificato dal gestore Obbligo di utilizzo delle mascherine prima e dopo l'attività sportiva e obbligo di mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro

Ricordo che l'area è videosorvegliata pertanto ogni trasgressore verrà sanzionato

Il mancato rispetto delle misure sopraindicate è sanzionato secondo quanto previsto dall’art. 4 del Decreto Legge 25 marzo 2020 n. 19.

INGRESSO MEZZI DI SOCCORSO O DELLE FORZE DELL’ORDINE  In caso di necessità, il gestore provvederà ad aprire il cancello giallo di via dello Stadio per consentire l’ingresso dei mezzi di Soccorso o/e delle Forze dell’Ordine

Crema Stefania Bonaldi : IMU e TARI sono sospese fino al 30.06, in attesa di indicazione delle misure assunte a livello nazionale. Dopodiché ci confronteremo con le nuove disposizioni su questi tributi, che restano di natura nazionale, e sarà più concretizzabile l’azione specifica del Comune sulle altre imposte locali.

 

Aggiornamento Cremona e Crema 07/05/20 ore 18

Coronavirus nelle ultime 24 ore ancora + 10 morti ( per complessivi 1.038) e  +27 nuovi casi di contagi ( per un totale di 6.178) o

I dati della provincia di Cremona delle ultime 24 ore : 6.178 (+27),,ieri: 6.151 (+21),l’altro ieri: 6.130 (+21)

Test sierologici . Sono 33.306 i test sierologici effettuati in Lombardiai fra personale sanitario (25.331) e soggetti in quarantena fiduciaria (7.975) effettuati dallo scorso 23 aprile nelle ATS della Lombardia". Lo comunica l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera.

Test sierologici ATS VALPADANA: Soggetti in quarantena: 2.161, di cui 1.016 positivi (47%), 1.065 negativi (49,3%), 80 dubbi (3,7%); OPERATORI SANITARI: 4.230, di cui 656 positivi (15,5%), Negativi 3.463 (81,9%), 111 dubbi (2,6%);

Attività sportive  individuali permesse Attilio Fontana, ha firmato oggi una nuova ordinanza per il settore sportivo. Dall’8 al 17 maggio sono permesse su tutto il territorio regionale le attività sportive individuali all’aria aperta. Tra queste, golf, tiro con l’arco, tiro a segno, atletica, equitazione, vela, canoa, attività sportive acquatiche individuali, canottaggio, tennis, corsa, escursionismo, arrampicata sportiva, ciclismo, mountain-bike, automobilismo, motociclismo e go-kart. Le attività possono essere consentite nell’ambito dei rispettivi impianti sportivi, centri e siti sportivi, rispettando tutte le misure sanitarie già in vigore.

Cremona Simona Pasquali CORONAVIRUS, TRASPORTO PUBBLICO URBANO: MEZZI SANIFICATI OGNI GIORNO, POSTI DISTANZIATI, SEGNALETICA IN TERRA PER PASSEGGERI IN ATTESA. In questi giorni abbiamo fatto il punto sul trasporto pubblico urbano con il gestore Arriva-Km. Ecco un resoconto sulle misure messe in campo:i bus vendono sanificati ogni giorno; i posti a bordo sono stati riorganizzati, sia quelli a sedere (a scacchiera), sia quelli in piedi, opportunamente indicati, per consentire di mantenere le distanze di sicurezza; ci sono cartelli che indicano il numero massimo di passeggeri a bordo (in caso di raggiungimento della capacità massima non viene più fatto salire nessuno e il gestore invia un altro mezzo); è in corso un monitoraggio sulle corse per capire quali eventualmente potenziare data la riduzione dei posti a disposizione; per salire a bordo occorre essere muniti di guanti e mascherina; non è possibile acquistare i biglietti a bordo (si possono comprare all’autostazione o nelle rivendite autorizzare ma il gestore sta valutando anche altre soluzioni); Aem ha realizzato all’autostazione e ai principali capolinea segnalatori di distanza per evidenziare ai viaggiatori in attesa le posizioni di sicurezza. Queste segnalazioni saranno poi disegnate anche nelle altre fermate principali. Continuiamo il lavoro per adeguare la vita della città alle nuove disposizioni anti-contagio! Simona Pasquali

Crema Stefania Bonaldi : Oggi giovedì 7 maggio è ripartito il MERCATO DI VIA VERDI. Di seguito le regole generali che disciplineranno la modalità con cui il mercato potrà tenersi, almeno fino al 17 maggio, in attesa della successiva regolamentazione. Le modalità:-Martedì – Giovedì – Sabato, dalle 8 alle 12.30 (ultimo ingresso clienti 12.15)-Solo banchi alimentari-Ingresso contingentato da Polizia Locale e Protezione civile-Massimo due operatori per banco-Distanza tra i clienti: almeno un metro-Distanza tra i banchi: due metri e mezzo-Guanti e mascherine per gli ambulanti-Mascherina obbligatoria per i clienti che non devono toccare la merce-Gli operatori del mercato devono fornire gel disinfettante e guanti ai loro clienti. Ringraziamo le Associazioni di Categoria per essere state al nostro fianco e perché inizieranno a studiare un piano per la ripresa totale della attività mercatale, quando sarà possibile, nel rispetto delle regole di distanziamento.

Soresina Diego Vairani: Nel Comune di Soresina la  riapertura del mercato avverrà lunedì 11 maggio: presenti SOLO banchi che vendono prodotti alimentari. Le modalità: Il Mercato si terrà SOLO in Piazza Garibaldi: chiuse al traffico oltre la Piazza, SOLO Via Marconi e via Monti- INGRESSO MERCATO : Via Marconi- USCITA MERCATO : Via Monti- Presenti n° 17 banchi che vendono alimentari- Ingresso contingentato con massimo 34 persone all'interno dell'area mercatale (come previsto dall'Ordinanza Regionale n° 537)- APERTURA MERCATO dalle ore 8:00 alle ore 12:30- All'ingresso di via Marconi saranno presenti n° 2 volontari che consentiranno gli ingressi e misureranno la temperatura corporea: i soggetti con temperatura superiore ai 37,5°C non potranno entrare nell'area mercatale- MASCHERINE obbligatorie per poter entrare nell'area mercatale: SENZA mascherine NESSUNO può entrare.  Ringraziamo tutti i cittadini per la collaborazione

Aggiornamento Cremona e Crema 06/05/20 ore 18

Nessun nuovo decesso, le vittime restano 1.028. I nuovi contagiati sono invece 21 ed il totale arriva 6.151

I dati contagiati di oggi e dei giorni precedenti nella provincia : 6.151 (+21),ieri: 6.130 (+21),l'altro ieri: 6.109 (+3)

I contati nei comuni della  provincia di Cremona oltre i 100:

CREMONA 1440

CREMA 500

SORESINA 246

CASTELLEONE 245

CASALMAGGIORE 239

CASALBUTTANO ED UNITI 148

PIZZIGHETTONE 134

CASTELVERDE 119

PANDINO 105

SAN BASSANO 103

SOSPIRO 103

VESCOVATO 101

RIVOLTA D'ADDA 100

'Uniti per Cremona ': la somma raccolta è arrivata a 3.880.108,80 euro; ai volontari dell'Avis consegnata prima dotazione di mascherine e presidi sanitari; consegnata a “Cremona Soccorso” di Vescovato la nuova ambulanza dedicata alla memoria di Lina e Saverio Villa.

CREMONA GIANLUCA GALIMBERTI CORONAVIRUS, ECCO IL PACCHETTO DI AIUTI DA CIRCA 2 MILIONI DI EURO PER COMMERCIANTI, ARTIGIANI E PICCOLE IMPRESE

1 milione e 700 mila euro di aiuti tra Tari, Cosap e fondo affitti, pagamenti spostati e rateizzati, plateatici aggiuntivi gratis (circa 250mila euro di minori introiti), offerte su parcheggi, azioni per un sistema cittadino di commercio a domicilio, azioni di marketing, programma di eventi culturali e di animazione. Uno sforzo straordinario dell’Amministrazione che prevede una serie di misure anche a fondo perduto!

Guarda il video di Gianluca Galimberti

Soresina Diego Vairani . Informazioni sul  Bando Regionale Safe Working - Io Riapro Sicuro. Regione accoglie le richieste di CNA Lombardia: fondo perduto per messa in sicurezza nella Fase 2  Grazie anche al lavoro di CNA Lombardia, la Giunta Regionale ha approvato Safe Working – Io Riapro sicuro: la misura regionale finalizzata a sostenere le micro e piccole imprese lombarde che sono state oggetto di chiusura obbligatoria in conseguenza all’emergenza epidemiologica Covid-19. A chi è rivolto il bando Safe Working – Io Riapro sicuro? Il bando Safe Working – Io Riapro sicuro è rivolto alle micro e piccole imprese con almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia, che operano nei seguenti settori: Commercio; Pubblici esercizi (bar e ristoranti);Artigianato; Manifattura; Edilizia; Servizi;Istruzione.

NB: Sono escluse le attività consentite dal DPCM dell’11 marzo 2020, dal DPCM del 22 marzo 2020 e dal DPCM del marzo 2020, nonché le imprese che hanno esercitato in deroga ai sensi del DPCM 22 marzo 2020 e 10 aprile 2020.

Crema Stefania Bonaldi Ancora solidarietà per le famiglie cremasche in difficoltà. Oggi l'esercito ha ritirato 890 kg di derrate donate dal Banco Alimentare per le persone fragili della nostra Città. Le derrate, fra cui molti generi alimentari per bambini piccoli, sono state portate alla Caritas dove volontari del Banco Alimentare e di Caritas le hanno stoccate, per la preparazione di pacchi alimentari per i nuclei bisognosi. Successivamente si procederà alla distribuzione, in coordinamento con l'Assessorato al Welfare. Grazie al Banco Alimentare e a Caritas: bella ed importante questa cooperazione per andare incontro alle necessità primarie della nostra Comunità!

Venerdì prossimo finisce  l’opera dei Samaritan’s Purse all’ospedale di Cremona. Già da domani l’ospedale da campo inizierà ad essere smantellato. Venerdì la folta delegazione di sanitari americani (medici e infermieri) lascerà l’Italia dall’aeroporto di Verona per far ritorno negli Stati Uniti, dove l’associazione della Chiesa Evangelica ha sede e dov’è impegnata con un altro ospedale da campo contro il Covid-19 a New York, focolaio del virus negli States, direttamente in Central Park.

 CNA Cremona parte la FASE 2 : Negli ultimi due mesi abbiamo cercato di informare i nostri Soci in modo tempestivo, con informazioni chiare, puntuali, limitandoci all'essenzialità. Abbiamo inviato loro oltre 100 newsletters, suddivise per categorie, settori, macrotemi. Un lavoro enorme, un lavoro di squadra, per non lasciarli soli in questo momento difficile. Se vuoi anche tu entrare a far parte di questa "nuova informazione" scrivici a cnanews@cnacremona.it

Aggiornamento Cremona e Crema 03/05/20 ore 18

Ancora  contagi  in provincia di Cremona nelle ultime 24 ore: +18 per un totale di 6.106 con ancora + 2 morti raggiungendo il tetto di 1.025

I dati della provincia di Cremona : 6.106 (+18); ieri: 6.088 (+20); l'altro ieri: 6.068 (+31)

Cremona Gianluca Galimberti : I pazienti Covid-19  provenienti dall’ospedale non sono nella Rsa di Cremona Solidale, l’amministrazione comunale di Cremona si è  sempre opposta a questa richiesta di Regione Lombardia”. Alcuni pazienti Covid dimessi dall’ospedale sono nella palazzina delle cure intermedie, gestita sempre da Cremona Solidale, ma struttura diversa.

Crema Stefania Bonaldi : Parte la Fase 2 , Il virus è infido e subdolo, la lezione è stata durissima e dobbiamo tutti mostrare di averla imparata. Occorre tanta responsabilità. I comportamenti individuali saranno determinanti per preservarci dal contagio, pertanto, laddove riscontreremo ripetute violazioni delle regole, sarò la prima ad assumermi la responsabilità di tornare sui nostri passi con ordinanze restrittive, anche se sono sicura non ce ne sarà bisogno. Abbiamo grande fiducia nel senso civico e di Comunità di tutti noi cremaschi e ci appelli

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

45478 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online