Domenica, 26 gennaio 2020 - ore 04.11

Cremona.I totem nella città ( di Luci)

| Scritto da Redazione
Cremona.I totem nella città ( di Luci)

Cremona.I totem nella città ( di Luci)
Nel 2009 il Comune ha sottoscritto un accordo con U.S.
Cremonese S.p.a. e Società G.S. Triboldi Basket per
promuovere l'immagine del territorio comunale, in
particolare per l'immagine turistica e culturale della
città di Cremona. In altre parole, una
sponsorizzazione, del valore di 20.000 euro per U.S.
Cremonese S.p.a. e di 9.960 per Società G.S. Triboldi
Basket, con una aggiunta nel mese di luglio di altri
4.000 euro per la società calcistica.
Non c'è nulla di male nel sponsorizzare delle società
sportive locali, anche se in tempi difficili come
questi andrebbe sempre attentamente valutata la somma
da destinare a tale scopo: non a caso quest'anno la
partecipazione è scesa a 14.000 e 6.000 euro (calcio e
basket).
Certo, ci vuole un po' di immaginazione per pensare al
tifoso di Sassari o di Gubbio che vedendo il logo di
Cremona su maglia, campo da gioco e sito web venga
colto dal bisogno di recarsi al più presto a visitare
la nostra città, ma del resto l'ufficio che si occupa
di questi aspetti è del settore "Turismo e Marketing
Territoriale", avrà sicuramente valutato questo e
ottenuto positivi riscontri.
C'è qualche perplessità invece su un altro intervento
recente, sempre a cura del settore "Turismo e Marketing
Territoriale", ovvero i 21 "totem" posizionati in città
per veicolare messaggi di promozione turistica e
culturale.
Molto visibile la pubblicità del centro commerciale
(apprezzata in particolare dai negozianti del centro),
un po' meno gli eventi da promuovere, forse perché già
conclusi.
Tenuto conto della tipologia, della posizione e
dell'inutilità del messaggio istituzionale, risulta un
bell'affare solo per l'agenzia pubblicitaria.
Segnaliamo inoltre un'altra iniziativa di promozione
turistica di ciò che la città offre a livello di
patrimonio storico, artistico, monumentale, con una
particolare attenzione alla tradizione liuteria, con
particolare riferimento, per quanto concerne in mese di
novembre, alla Festa del Torrone: altri 4.360 euro
destinati a prestigiose riviste quali "La Freccia" e
"Avion".
Alla fine, qualche dubbio però deve essere sorto anche
negli uffici comunali, perché con apposita
Determinazione Dirigenziale è stato affidato al Prof.
G. Dall'Ara l'incarico per attività di consulenza e
supporto alle linee guida per la costruzione di un
progetto complessivo di sviluppo turistico (6.000
euro).
La motivazione è che iniziative isolate e frammentarie,
in mancanza di una strategia precisa, rischiano di
produrre effetti solo effimeri o di non produrne
affatto. Siamo assolutamente d'accordo con questa
conclusione, chiediamo quindi la rimozione degli
inutili e osceni "totem" e rivolgiamo un appello alle
società U.S. Cremonese S.p.a. e Società G.S. Triboldi
Basket: mettete il logo del Comune di Cremona sul sito
internet (con relativo link) nella pagina ufficiale
della Società. Ci sembra un doveroso riconoscimento per
avere investito sulle vostre attività sportive, nonché
un attestato di stima per la nostra/vostra città.
 
LUCI Cremona
www.lucicremona.it
                          

1145 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria