Venerdì, 20 maggio 2022 - ore 13.07

Crotta D’Adda Il comune dice un NO condizionato al progetto impianto di compostaggio della Sovea

Ormai la spaccatura tra il comitato “Tuteliamo il nostro ambiente e la nostra salute” e il Comune, accusato di non essere realmente contrario al compostaggio di sfalci verdi della ditta Sovea. La protesta delle lenzuola bianche.

| Scritto da Redazione
Crotta D’Adda Il comune dice un NO condizionato al progetto impianto di compostaggio della Sovea

Crotta D’Adda Il comune dice un NO condizionato al progetto impianto di compostaggio della Sovea

Ormai la spaccatura  tra il comitato “Tuteliamo il nostro ambiente e la nostra salute” e il Comune, accusato di non essere realmente contrario al compostaggio di sfalci verdi della ditta Sovea. La protesta delle lenzuola bianche.

 Infatti l’amministrazione guidata dal sindaco Renato Gerevini partecipa alla conferenza dei servizi presso  il settore Ambiente e Territorio dell’ente Provincia per proporre una viabilità migliore, cercando quindi di adattare il progetto della Sovea. Non si tratta quindi di un no senza discussioni, ma di un “no, a condizione che”, dunque di una trattativa aperta. Il documento sulla viabilità presentato dal Comune, inoltre, non è stato condiviso con il comitato, né con i cittadini, spesso riuniti in assemblea, e neppure con il consiglio comunale di Crotta d’Adda, e neanche con gli abitanti di Acquanegra, egualmente coinvolti, come pure quelli di Grumello. Per il comitato l’ipotesi comunale di percorso alternativo dei mezzi pesanti è insomma un’iniziativa inopportuna, che rischia di compromettere la battaglia per fermare il compostaggio, dopo che il consiglio comunale di Crotta e la giunta si erano pronunciati con no assoluto al progetto. Il comitato ha presentato al prefetto Paola Picciafuochi una lettera, corredata da 566 firme, che evidenzia i dubbi sulla procedura sinora seguita.

Fra i cittadini di Acquanegra, Maria Teresa Rocchetta spiega perché opporsi al compostaggio: per il rumore, gli odori, il continuo transito di camion attraverso il centro abitato di Acquanegra, esposta come Crotta.

[Per saperne di più clicca qui ]

 

1835 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online