Domenica, 20 gennaio 2019 - ore 03.20

Domani 21 settembre si terrà a Monza la dodicesima edizione della Veglia interreligiosa

Una veglia di preghiera per la pace, in piazza Trento e Trieste davanti al Municipio dalle 20.45 alle 22.00 circa, con le stesse modalità degli anni precedenti.

| Scritto da Redazione
Domani 21 settembre si terrà a Monza la dodicesima edizione della Veglia interreligiosa

In occasione della Giornata Internazionale per la Pace, indetta ufficialmente dalle Nazioni Unite per il 21 settembre di ogni anno, accogliendo l'invito dell'ONU a celebrare la giornata,  esponenti delle varie fedi e comunità religiose offriranno una preghiera o una riflessione, come sostegno spirituale per la pace e la risoluzione dei conflitti nel mondo.

Questa veglia riveste un grande significato: vedere donne e uomini di diverse fedi, nazionalità, culture e tradizioni che si ritrovano a pregare e riflettere insieme all'aperto, in un luogo simbolico come la piazza del Municipio, cuore della città, è indubbiamente un segnale forte verso la fondamentale tematica della pace, riscoprendo il valore del richiamare pubblicamente Dio, a prescindere dal credo personale, dimostrando che l'altro non è uno sconosciuto da cui aver paura ma una persona con pari dignità, diritti e doveri.

Promossa dalla UPF e dalla Federazione delle Donne per la Pace, insieme ad altre associazioni, con l'adesione del Comune e della Provincia di Monza e la presenza dei rappresentanti dell'Amministrazione, l'evento, di grande fascino, è andato crescendo negli anni, riscuotendo un sempre maggiore riscontro. Come negli anni precedenti i vari esponenti saranno chiamati a condividere con il pubblico la loro preghiera e il loro pensiero, mentre al termine le persone verranno invitate ad accendere una candela bianca dal grande braciere presente in piazza, come simbolo di pace. 

703 visite

Articoli correlati