Martedì, 15 ottobre 2019 - ore 18.38

ElezioniCremona2019 Povero Carlo Malvezzi : la Lega lo fa prigioniero . E lui? Ma io voto Galimberti (di G.C.Storti)

In sede Lega il segretario cittadino Pietro Burgazzi e il trombato candidato sindaco Alessandro Zagni hanno siglato una proposta di contratto da far sottoscrivere al povero Carlo Marlezzi.

| Scritto da Redazione
ElezioniCremona2019 Povero  Carlo Malvezzi : la Lega lo fa prigioniero . E lui? Ma io voto Galimberti (di G.C.Storti)

ElezioniCremona2019 Povero  Carlo Malvezzi : la Lega lo fa prigioniero . E lui? Ma io voto Galimberti (di G.C.Storti)

In sede Lega il segretario cittadino Pietro Burgazzi e il trombato candidato sindaco Alessandro Zagni  hanno siglato una proposta di contratto da far sottoscrivere al povero Carlo Marlezzi. Nella ‘carta’ che fanno vedere sono indicati i punti salienti della proposta che a dire il vedo lasciano basiti in quando si riferiscono ad una città quasi in rivolta ed in preda a bande di stranieri che la stanno saccheggiando.

Ecco punti salienti del Contratto per Cremona stilato dalla Lega

1) Applicazione integrale del decreto sicurezza.

2) Chiusura dei centri sociali.

3) Chiusura della Consulta degli stranieri.

4) Applicazione del modello Lodi per le autocertificazioni del reddito degli stranieri.

5) Rilancio del centro cittadino attraverso l'apertura della Ztl.

6) Più parcheggi gratuiti e abbassamento del costo degli stalli.

7) Rilancio di corso Garibaldi che deve diventare la strada dei violini.

Un ‘bel programma’ che tiene conto dei problemi della città e dei suoi cittadini. Bravi !!!

Forse uscirà presto anche una canzone  tratta dalla ben nota Faccetta Nera .. che riproporrà la stessa melodia con l’intonazione di ‘Allarme sia Leghisti….’

Suvvia ma si governa così facendo crescere il rancore, l’odio  e quindi minando la coesione sociale che garantisce  tranquillità e sviluppo.

Ed il nostro Carlo che farà? Accetterà questa minestra  condita con la cicuta ? Cercherà di aggiustare il gusto con qualche zuccherino ? (leggasi posti in giunta in caso di vittoria). Intanto Vittoria Ceraso è pronta.

Malvezzi non è un santo, politicamente parlando, ha saputo destreggiarsi bene in questi anni , è diventato un personaggio pubblico , ha una sua dignità ma cribbio una ipotetica poltrona di sindaco può portare a tale umiliazione?

Non è forse meglio per il bene della città e dei cremonesi abbandonare il campo? Lasciamo alla Lega la prateria con l’erba da tagliare, così  vedremo quanto fieno raccoglierà.

Sicuramente Malvezzi non mollerà e resterà prigioniero della Lega … naturalmente dimenandosi ma con il sorriso sulle labbra.

Ma..io voto Galimberti ! A Cremona si può !

 

930 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online