Lunedì, 06 luglio 2020 - ore 02.00

GAL Oglio Po, sviluppo rurale 2014-2012. Raccolta segnalazioni progetti

Un passo ulteriore verso gli investimenti per lo sviluppo rurale dell’Oglio Po, con la nuova fase attivata dal GAL Oglio Po terre d’acqua.

| Scritto da Redazione
GAL Oglio Po, sviluppo rurale 2014-2012. Raccolta segnalazioni progetti

Il LEADER ha un approccio molto chiaro: le comunità locali, sulla base dei loro bisogni, scelgono priorità e obiettivi, lavorando insieme.

L’Oglio Po ha iniziato il percorso per il nuovo Piano di Azione Locale nell’Ottobre 2013, con una serie di incontri sul territorio. La prima fase ha consentito di informare enti e portatori di interesse locale sulle politiche europee dedicate allo sviluppo rurale, promuovendo la conoscenza delle opportunità anticipate dalla Commissione Europea.

In una successiva riunione plenaria (con la partecipazione di oltre 100 realtà pubbliche e private, locali e sovra territoriali), l’Oglio Po si è espresso definendo le priorità del proprio sviluppo, approfondite nel 2014 con tre tavoli tematici (Ambiente e Cultura, Innovazione, Agricoltura).

Grazie al lavoro svolto, il GAL ha potuto candidare la manifestazione di interesse rispondendo all’invito di Regione Lombardia presentandosi quale partenariato pronto a contribuire alla strategia regionale.

Il GAL ha ora attivato un ulteriore passaggio: la raccolta delle segnalazioni progettuali che riempiranno le caselle del prossimo piano di azione locale 2014-2020. Cosa significa? Il nuovo piano di azione dovrà contenere adeguate misure per favorire anche l’Oglio Po nel raggiungere i nuovi obiettivi promossi dall’Unione Europea, come la competitività, la gestione sostenibile delle risorse e lo sviluppo territoriale equilibrato delle economie e comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento di posti di lavoro. Enti e realtà private stanno in questi giorni trasmettendo al GAL le loro proposte progettuali e gli interventi che ritengono strategici per il miglioramento dell’area.

Segnalare un progetto rappresenta una dichiarazione di responsabilità sul futuro del territorio. Per informazioni contattare il GAL al numero 037597664 oppure all’indirizzo info@galogliopo.it.

GAL Oglio Po

terre d'acqua Soc.Cons.a.r.l.

piazza donatore del sangue, 17

Calvatone

736 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria