Sabato, 23 giugno 2018 - ore 13.49

Gli auguri del prefetto Gabrielli per il nuovo anno

Le parole del prefetto hanno avuto come risposta i ringraziamenti per il sostegno ma soprattutto l’impegno nel servire il Paese con onore, passione e professionalità.

| Scritto da Redazione
Gli auguri del prefetto Gabrielli per il nuovo anno


Dalla questura di Roma sono partiti i primi auguri del capo della Polizia Franco Gabrielli che poco prima della mezzanotte, collegandosi in diretta con le pattuglie in servizio nella Capitale, ha augurato un buon 2017 a tutti i poliziotti al lavoro in questa notte speciale.

Sono state parole di auguri ma soprattutto di ringraziamento per l’impegno che ogni poliziotto mette nell’adempiere al proprio dovere.

“L’anno appena trascorso - ha detto il capo della Polizia Franco Gabrielli collegandosi in diretta radio con tutte le pattuglie - è stato un anno difficile, un anno complicato, ma portiamo a casa qui nella Capitale il massimo del risultato per aver potuto garantire la sicurezza e l’ordine pubblico in questa città”.

Il prefetto Gabrielli ha poi concluso il suo intervento dicendo che “Voi siete le nostre sentinelle ogni giorno e ogni notte in questo momento particolarmente difficile e abbiamo visto che ogni singolo operatore sul territorio diventa la garanzia primaria per la sicurezza nel nostro Paese. Ognuno di voi è la nostra garanzia, ognuno di voi è il nostro orgoglio”.

Le parole del prefetto hanno avuto come risposta i ringraziamenti per il sostegno ma soprattutto l’impegno nel servire il Paese con onore, passione e professionalità.

La sala operativa di Roma durante l’intervento del prefetto Gabrielli era in piena operatività come tutte le altre presenti nelle città capoluogo di provincia per coordinare i servizi predisposti per garantire la sicurezza a tutti i cittadini.

 

fonte polizia di stato

570 visite

Articoli della stessa categoria

Come valutare la qualità di un master universitario

Come valutare la qualità di un master universitario

La preparazione post-universitaria rientra nell’ambito della formazione avanzata pre-professionale. A livello di studi essa garantisce delle opportunità migliori per entrare nel mondo del lavoro, e un livello di conoscenza e apprendimento che per qualità e quantità si eleva rispetto alla normale laurea specialistica. Per questo motivo, oggi più che mai, in situazioni di crisi economica e di rilassamento del mercato del lavoro, è quanto mai opportuno valutare la frequentazione di un master.