Venerdì, 19 luglio 2019 - ore 17.25

Golf e solidarietà al Castello di Tolcinasco con il 3° Golf Challenge CPA – Trofeo Caloni Trasporti

Donata un’auto ad ‘Amo La Vita’ Onlus – Associazione Oncologica Milanese

| Scritto da Redazione
Golf e solidarietà al Castello di Tolcinasco con il 3° Golf Challenge CPA – Trofeo Caloni Trasporti Golf e solidarietà al Castello di Tolcinasco con il 3° Golf Challenge CPA – Trofeo Caloni Trasporti

Sono stati 137 i giocatori in campo domenica 16 giugno alla gara del 3° Golf Challenge CPA – Trofeo Caloni Trasporti che si è disputata al Golf Club Castello Tolcinasco, alle porte di Milano.

Un altro ottimo risultato insomma per questa iniziativa di Solidarietà & Sport sostenuta da Regione Lombardia che cresce e che anche a Tolcinasco è culminata con un gesto concreto a fine gara: la donazione di un’automobile ai volontari di Amo La Vita Onlus – Associazione Oncologica Milanese, che ne avevano bisogno per far fronte alle richieste di trasporto dei malati a visite ed esami.

A prendere simbolicamente in consegna le chiavi del veicolo è stato il vicepresidente di Amo la Vita, il dottor Mauro Moroni, che è anche responsabile dell’Oncologia all’Ospedale Santi Paolo e Carlo di Milano, a cui l’associazione fa riferimento: «Sono tante le persone che ci chiedono aiuto anche per bisogni quotidiani come il trasporto – ha sottolineato il dottor Moroni – e finora abbiamo sopperito usando i taxi nella misura del possibile. Grazie a questa macchina potremo essere ancora più vicini alle persone e in modo più economico per noi». Presente alla cerimonia anche Matteo Stocco, direttore Generale dell’Ospedale Santi Paolo e Carlo, che conosce Cancro Primo Aiuto per la sua precedente esperienza da dirigente al San Gerardo di Monza: «Non posso che ringraziare Cancro Primo Aiuto e i sostenitori di questa bella iniziativa legata allo sport del golf per quello che hanno fatto e faranno a favore della struttura ospedaliera che da poco tempo ho la responsabilità e l’onore di dirigere. L’opera positiva delle associazioni di volontariato, come le due che sono qui oggi, è sinergico al buon funzionamento della sanità pubblica che sosteniamo».

Se il Golf Challenge di Cancro Primo Aiuto raggiunge dei risultati è grazie alla generosità degli sponsor che sostengono il circuito, a cominciare dalla Caloni Trasporti che ha voluto essere lo sponsor capofila dell’edizione 2019: «Siamo davvero fieri di essere al fianco di Cancro Primo Aiuto in questa importante e utile iniziativa – ha detto Ivana Gramignano della Caloni – con la speranza sincera che quello che facciamo tutti insieme possa alleviare il dolore di chi soffre».

Sponsor di tappa la banca Sella, presente alla premiazione con Angelo Formignani, capo area territoriale Lombardia: «Non posso che fare i complimenti a tutti per questa iniziativa che siamo fieri di condividere e sostenere. Contiamo possa essere l’inizio di una bella collaborazione che ha lo scopo principale di andare in aiuto alle persone colpite dalla malattia. Ci rivedremo al Golf di Castel Conturbia, a Novara, dove abbiamo deciso di sponsorizzare un’altra tappa del Golf Challenge CPA».

Per Autotorino, sostenitore storico di Cancro Primo Aiuto Onlus e presente per il terzo anno nella squadra del Golf Challenge, erano presenti Gianluca Gaggero, responsabile della nuova filiale Toyota-Lexus di viale Ortles a Milano, e il capo della filiale centrale di Cosio Valtellino, Paolo Bassi: «Sono contento di far parte di un’azienda come Autotorino che sostiene con impegno e determinazione questi progetti di solidarietà – ha detto Gaggero – e sono sicuro che daranno i frutti sperati a beneficio di tutti».

Ecco i risultati di domenica 16 giugno al GC Castello Tolcinasco

Formula: 18 Stableford – hcp – 3 cat . (0-12, 13-20, 21-36)

1ª CATEGORIA

1° LORDO (36): Jonathan Baldelli

1° NETTO (41): Andrea Monteverdi

2° NETTO (40): Fabio Priore

2ª CATEGORIA

1° NETTO (40): Federico Vincenzi

2° NETTO (39): Kyung Sook Kye Kim

3ª CATEGORIA

1° NETTO (40): Sabrina Evangelisti

2° NETTO (40): Valerio Gambarotto

PREMI SPECIALI

1° LADIES (37): Patrizia Camerlenghi

1° SENIORES (38): Francesco Frezza

1° UNDER 16 (39) Nicolò Gentile

NEAREST TO THE PIN Buca 2 con mt. 1,60: Giorgia Lamarina

NEAREST TO THE PIN Buca 8 con mt. 2,70 Fabrizio Conforti

NEAREST TO THE PIN Buca 14 con mt. 1,80 Andrea Monteverdi

BEST PRIME 9 BUCHE (23): Alessandro Giorgetti

BEST SECONDE 9 BUCHE (22): Francesco Buscaini

PUTTING GREEN RACE

1° PUTTING GREEN: Micaela Pasturini

2° PUTTING GREEN: Gianfranco Pellizzoni

3° PUTTING GREEN: Nicolò Gentile

1° PUTTING GREEN UNDER 12: Benedetta Vilardo

1° PUTTING GREEN UNDER 14: Filippo Vilardo

 

124 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online