Venerdì, 25 settembre 2020 - ore 09.28

Il Filo di Cremona invita ai Concerti all'Auditorium del MDV

Una nuova rassegna musicale con grandi nomi al Museo del Violino Dal duo Sidorova-Avital a Fresu a Branduardi Tre prestigiosi appuntamenti all'insegna dell'originalità

| Scritto da Redazione
Il Filo di Cremona  invita ai Concerti all'Auditorium del MDV

Il Filo di Cremona  invita ai Concerti all'Auditorium del MDV

Una nuova rassegna musicale con grandi nomi al Museo del Violino Dal duo Sidorova-Avital a Fresu a Branduardi Tre prestigiosi appuntamenti all'insegna dell'originalità

---------------------

Segnalo la rassegna dei tre concerti che si terranno al Museo del Violino, come da programma allegato. In particolare il concerto inaugurale del 20 gennaio, ore 21,che vede l'esibizione di Avi Avital, uno dei più grandi mandolinisti a livello mondiale, nonché allievo del "ns", amico del "Filo", M° Ugo Orlandi, quando era professore di mandolino al Consevatorio  di Padova, unico in Italia, ed attualmente è insegnante di mandolino al Conservatorio Verdi di Milano. Come ben sapete, il mandolino fa parte integrante della vita e della storia del nostro sodalizio Filo.

Sarà certamente una serata straordinaria sentire finalmente il mandolino, suonato a quel livello, nel fantastico MDV, e il preludio di ulteriori concerti con i nostri mandolinisti capitanati, speriamo, dal M° Ugo Orlandi. La partecipazione ai concerti, sarà anche il rinverdire l'auspicata collaborazione tra la Società Filodrammatica Cremonese e il Museo del Violino.

Il presidente,Giorgio Mantovani

Concerti all'Auditorium

20 gennaio: la fisarmonicista russa Ksenija Sidorova e il mandolinista israeliano Avi Avital, i quali portano in scena due strumenti la fisarmonica e il mandolino, appunto che nel territorio cremonese e nel sud della Lombardia vantano una straordinaria tradizione oggi un po' dimenticata

6 febbraio: uno dei jazzisti italiani più famosi e stimati a livello internazionale, Paolo Fresu, si cimenta come solista con un'ottima orchestra d'archi, I Virtuosi Italiani, partendo da Monteverdi per arrivare alle improvvisazioni.

21 marzo: un campione tra i più originali della musica d'autore, tra l'altro ottimo violinista, Angelo Branduardi – qui eccezionalmente in duo con Maurizio Fabrizio -: partito da una rigorosa formazione classica, ha portato lo strumento ad arco a contrappuntare la melodia di canzoni tra le più belle del panorama autorale italiano.

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

1629 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online