Mercoledì, 17 luglio 2024 - ore 16.05

INFERMIERI, PILONI (PD): 'IN LOMBARDIA CARENZA STORICA'

LA DESTRA NON HA MAI FATTO NULLA PER INCENTIVARE LE PROFESSIONI

| Scritto da Redazione
INFERMIERI, PILONI (PD): 'IN LOMBARDIA CARENZA STORICA'

INFERMIERI, PILONI (PD): “IN LOMBARDIA CARENZA STORICA, LA DESTRA NON HA MAI FATTO NULLA PER INCENTIVARE LE PROFESSIONI”

 “In Lombardia gli infermieri mancano da più di 40 anni e la destra che governa la Regione non ha mai fatto nulla per sostenere né per rendere più stimolante questo tipo di professione, anzi, a parole la esalta, ma nei fatti la umilia e la impoverisce” anche il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni interviene in merito al reclutamento di personale sanitario da altri paesi annunciato dall’assessore al Welfare Guido Bertolaso.

 “La reazione dell’ordine degli infermieri non è solo comprensibile, ma condivisibile a pieno anche da noi: da sempre e in ogni modo, come gruppo Pd, abbiamo chiesto alla Regione di finanziare le borse studio per sostenere la formazione dei lombardi che così non sono costretti a scappare altrove – sottolinea Piloni – inoltre, la Regione dovrebbe, insieme ai sindacati, individuare soluzioni nella contrattazione decentrata per dare giusti riconoscimenti aggiuntivi agli infermieri che vivono in Lombardia”.

 “Prima di cercare altrove, l’assessore Bertolaso dovrebbe confrontarsi con gli ordini professionali e con la commissione consiliare per mettere a punto le nostre proposte, ma anche quelle degli stessi infermieri che non sono mai stati ricevuti - conclude Piloni – perché una cosa è certa: se per la Regione la laurea in infermieristica italiana ed europea è sovrapponibile a qualsiasi altra forma di studio, allora davvero gli infermieri in Lombardia non potranno mai avere un futuro”.

 Milano, 9 novembre 2023

444 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online