Mercoledì, 22 maggio 2019 - ore 23.21

Intitolata a Roberto Ferrari la Sala Riunioni del Comando della Polizia Locale di Cremona

La scelta di intitolare a lui questa sala non è stata casuale: perché è qui che si programma il lavoro, che si prendono le decisioni, insomma, un modo per ricordare Roberto Ferrari sempre, nella quotidianità.

| Scritto da Redazione
Intitolata a Roberto Ferrari la Sala Riunioni del Comando della Polizia Locale di Cremona

Intitolata a Roberto Ferrari la Sala Riunioni del Comando della Polizia Locale di Cremona 

Intitolata a Roberto Ferrari, prematuramente scomparso il 28 dicembre dello scorso anno, la sala riunioni posta al secondo piano del Comando della Polizia Locale di piazza Libertà. Una cerimonia semplice ma allo stesso tempo intensa che si è svolta nel pomeriggio. Nel corridoio dove si affaccia quella che d’ora in poi si chiamerà Sala Polifunzionale Roberto Ferrari si sono ritrovati amministratori, colleghi, parenti ed amici.

Mons. Alberto Franzini, Cappellano del Corpo della Polizia Locale, ha impartito la benedizione dopo avere recitato una preghiera. A seguire il Comandante Pierluigi Sforza, il Sindaco Gianluca Galimberti e l’Assessore alla Sicurezza Barbara Manfredini hanno ricordato brevemente la figura dell’ex Vice Comandante Roberto Ferrari, sottolineandone la pacatezza, la grande capacità relazionale, la disponibilità e l’innata dote a risolvere con equilibrio problemi anche complessi.

La scelta di intitolare a lui questa sala non è stata casuale: perché è qui che si programma il lavoro, che si prendono le decisioni, insomma, un modo per ricordare Roberto Ferrari sempre, nella quotidianità.

 

 

205 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online