Venerdì, 19 aprile 2019 - ore 00.15

Landini (Fiom-Cgil ) La lotta dei metalmeccanici per il contratto non va in vacanza

Landini fa il punto sugli scioperi a RadioArticolo1: "A luglio i luoghi di lavoro si stanno fermando ogni giorno nei territori. A settembre la mobilitazione continua con forza. Da Federmeccanica nessun segnale: inaccettabile l'idea di superare il ccnl"

| Scritto da Redazione
Landini (Fiom-Cgil ) La lotta dei metalmeccanici per il contratto  non va in vacanza

Landini (Fiom-Cgil ) La lotta dei metalmeccanici per il contratto  non va in vacanza

Landini fa il punto sugli scioperi a RadioArticolo1: "A luglio i luoghi di lavoro si stanno fermando ogni giorno nei territori. A settembre la mobilitazione continua con forza. Da Federmeccanica nessun segnale: inaccettabile l'idea di superare il ccnl"

Per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici "da Federmeccanica a oggi non è arrivato nessun segnale: non c'è alcun tavolo di trattativa, il negoziato è di fatto bloccato ormai da un mese e un mezzo". Lo afferma il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, in un'intervista a RadioArticolo1, nel giorno dello sciopero delle tute blu di Lucca, Aosta, Latina e La Spezia, con gli stop delle prossime settimane già in programma.

Fonte: rassegna Sindacale 

Allegati audio:

Audio 1:

4789 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online