Giovedì, 16 settembre 2021 - ore 22.59

Laudadio (ANPI).No alla ricostituzione del partito fascista

| Scritto da Redazione
Laudadio (ANPI).No alla ricostituzione  del partito fascista

Egr. sig. Direttore,
l’ANPI provinciale di Cremona deplora con tutte le sue forze l’iniziativa di alcuni senatori della maggioranza di governo, i quali hanno presentato una proposta di legge per abrogare la XII norma transitoria della Costituzione. Tale norma vieta “ la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista”.
Da tempo c’è chi tenta di ridare vitalità al ceppo morto del fascismo, attraverso il revisionismo più o meno palese e la presentazione di liste neofasciste per le elezioni del comune di Milano, città medaglia d’oro della Resistenza.
Oggi, come ieri e come domani, l’ANPI di Cremona si erge a paladino dell’antifascismo militante, che non è un involucro disseccato, ma un valore sempre vivo nel sentimento popolare; come dimostrano le sempre più numerose iscrizioni alla nostra Associazione da parte dei giovani, ragazzi e ragazze, speranza di libertà e democrazia per il nostro futuro.
Mariella Laudadio
Presidente ANPI Provinciale 
 

1614 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria