Domenica, 19 maggio 2019 - ore 13.05

Luciano Pizzetti : Il sindaco di Lodi Simone Uggetti è una persona perbene

Una turbativa d’asta, a detta della stessa accusa, con l’obiettivo di portare la gestione della piscina in capo al Comune e di far risparmiare denaro pubblico ai lodigiani. Il paradosso dei paradossi: un sindaco che probabilmente ha sbagliato ma che è stato arrestato per aver fatto ciò che ha fatto per la sua comunità . Ho fiducia nella giustizia mentre nutro qualche riserva su singole toghe che pensano di essere novelli Torquemada, emettendo giudizi morali quando, invece, dovrebbero far rispettare le leggi.

| Scritto da Redazione
Luciano Pizzetti : Il sindaco di Lodi Simone Uggetti è una persona perbene Luciano Pizzetti : Il sindaco di Lodi Simone Uggetti è una persona perbene

Pubblichiamo, con l’autorizzazione del sottosegretario Luciano Pizzetti, uno stralcio dell’intervista che è pubblicata oggi sul giornale La Provincia e che è stata rilasciata  a Gilberto Bazoli

Facile immaginare, allora, la sua prima reazione alla notizia che era finito in carcere. «Totale incredulità. E, insieme, la certezza che si stesse commettendo una sproporzione rispetto al fatto in se stesso.Anche l’arresto è fuori da ogni logica: pure in questo caso c’è una sproporzione, enorme».

In che senso? «E’una vicenda che esce dagli schemi classici: non c’è un problema di tangenti, né di corruzione né di concussione. Vale a dire, gli impianti della peggior politica».

C’è, però, un’accusa precisa. «Uggetti non ha rubato, il reato di cui deve rispondere è turbativa d’asta».

Le pare poco? «Una turbativa d’asta, a detta della stessa accusa, con l’obiettivo di portare la gestione della piscina in capo al Comune e di far risparmiare denaro pubblico ai lodigiani. Il paradosso dei paradossi: un sindaco che probabilmente ha sbagliato ma che è stato arrestato per aver fatto ciò che ha fatto per la sua comunità. Una cosa mai vista prima per questo tipo di reato. Replica l’accusa : sì, ma in questo modo Uggetti ci avrebbe guadagnato in consenso. Anche questa è una tesi priva di fondamento». 

Pizzetti contro la magistratura?«Ho fiducia nella giustizia mentre nutro qualche riserva su singole toghe che pensano di essere novelli Torquemada, emettendo giudizi morali quando, invece, dovrebbero far rispettare le leggi. Ho appena letto l’intervista sul Foglio ... (il consigliere del Csm Piergiorgio Morosini avrebbe affermato: ‘Renzi va fermato’, ndr)».

Nel Pd, come accadeva una volta in Forza Italia, si sospetta di complotti. «Bando alle ipocrisie: non credo ai complotti della magistratura ».

Ma? «Ci sono, ripeto, alcuni magistrati che pensano che la magistratura debba avere ruoli che travalicano la loro funzione ».

I vostri avversari sostengono che il governo ha fatto poco in materia di giustizia. «Questo governo ha reintrodotto il reato di falso in bilancio, elevato le pene per quello di corruzione, allungato i tempi di prescrizione, istituito l’Autorità nazionale anti-corruzione, chiamando a guidarla uno dei migliori magistrati come Raffaele Cantonee altro ancora. Su questo fronte il governo ha fatto un’attività intensissima e può appuntarsi una medaglia. Un altro segnale è la riforma costituzionale».

Fonte: giornale La Provincia 

1116 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online