Martedì, 27 luglio 2021 - ore 02.13

Måneskin Per ora me li tengo stretti assai! di Marco Turati (Cremona)

Hanno 82 anni in 4 e (pur non volendo mitizzare nessuno, neanche loro per carità...!), personalmente per ora me li tengo stretti assai!

| Scritto da Redazione
Måneskin  Per ora me li tengo stretti assai!  di Marco Turati (Cremona)

Måneskin  Per ora me li tengo stretti assai!  di Marco Turati (Cremona)

Trovo sinceramente incomprensibili l’astio e il veleno riversato in questi mesi da molti miei coetanei nei confronti di questa band, rea di citare musicalmente riferimenti sacri (ed evidentemente intoccabili) della nostra generazione.

Ho sempre difeso questi giovanissimi musicisti e (per quel che vale) torno a dire che, in un mondo musicale da anni tappezzato di musichine leggere, di calcutti, di indie music patinata, e di testi spesso nichilisti e schiacciati sulla quotidianità, omologati e disinteressati a mettere in discussione lo stato delle cose, il rock asciutto, sporco e a suo modo ribelle dei Maneskin rappresenta invece per me una piacevole novità, che saluto con gioia e che mi riaccende una speranza, sia nella musica che nei ragazzi.

Spiegatelo a Linus, guru della radiofonia, che da anni va dicendo che cestina qualsiasi nuova proposta al cui interno sente una chitarra distorta (che reputa robaccia antiquata e inascoltabile da post sessantottini...).

Probabilmente i Maneskin non sono “innovativi” (nel senso che la loro proposta musicale non inventa un genere nuovo), ma mescola sano rock anni ‘70 con soluzioni armoniche più moderne, metriche e cantati contemporanei (attingendo a piene mani dal rap e dall’hip hop), cantando in lingua italiana, senza basi, senza sequenze e tappeti ridondanti di tastiere, senza elettronica, SENZA AUTOTUNE(!), e raccontandoci nei loro testi di una generazione che vuole tornare a combattere per un mondo diverso da quello che trova per strada e che a loro non piace.

È già tanta roba!

Sono autentici (nel senso che suonano e cantano dal vivo seriamente e bene). Non sono una delle mille boy band prodotte in laboratorio o estratte liofilizzate dai talent e costruite con gli ingredienti giusti per sfondare su TV e social.

Studiano. Si preparano.

Hanno 82 anni in 4 e (pur non volendo mitizzare nessuno, neanche loro per carità...!), personalmente per ora me li tengo stretti assai!

 

Fonte FB  Marco Turati

267 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online