Domenica, 26 giugno 2022 - ore 04.00

MIRABELLI (PD), INERZIA DI ALER E REGIONE LOMBARDIA SONO LE CAUSE DEL DEGRADO IN VIA BOLLA

| Scritto da Redazione
MIRABELLI (PD), INERZIA DI ALER E REGIONE LOMBARDIA SONO LE CAUSE DEL DEGRADO IN VIA BOLLA

"Via Bolla, al di là dell’incendio dell’altra sera, è da tempo il simbolo dell’inerzia e della indifferenza di ALER e di Regione Lombardia di fronte a situazioni drammatiche di degrado in cui tanti cittadini sono costretti a vivere. Non è l’unica situazione, come giustamente ha ricordato Sala, anche la situazione di San Siro non è più tollerabile. Basta andarci in quei posti, fare un giro, toccare con mano lo stato di abbandono in cui versano gli edifici per rendersi conto della situazione e poi degrado chiama degrado e alle crepe, alle infiltrazioni si aggiungono i vandalismi, le occupazioni abusive, la paura. Volenti o nolenti ALER e Regione hanno la responsabilità di tutto ciò, perché è loro la gestione e sono loro quelle case, dire cose diverse è inaccettabile, cercare di scaricare su altri le responsabilità l’ennesimo modo per non affrontare i problemi". Lo scrive su Facebook il senatore milanese Franco Mirabelli, Vicepresidente del gruppo del Pd al Senato.

"Se invece Fontana pensa - prosegue Mirabelli - che il suo Ente stia facendo il proprio dovere ci spieghi perché dopo decine di anni non c’è un progetto di risanamento e di riqualificazione, perché nonostante i tanti soldi messi a disposizione dai Governi in questi anni tra finanziamenti e bonus vari non si sia previsto di spendere nulla in una realtà che è unanimemente riconosciuta come una situazione limite. Direbbe qualcuno 'le chiacchiere stanno a zero', se non si sono colte le opportunità significa che non si è voluto o saputo intervenire e, in entrambi i casi, Regione e ALER possono solo chiedere scusa a chi è costretto a vivere in quelle condizioni e, magari, prendere qualche impegno invece che scegliere la solita strada della propaganda".

297 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria