Martedì, 16 luglio 2024 - ore 22.50

Nomina del Vice Sindaco le perplessità dl gruppo Rinnova Soresina

Sicuramente c’è qualcosa di contraddittorio: cambiare il vice sindaco dopo solo tre giorni è un fatto politicamente grave che risulta formalmente agli atti

| Scritto da Redazione
Nomina del Vice Sindaco le perplessità dl gruppo Rinnova Soresina

Egregio direttore, chiediamo spazio, sul quotidiano da lei diretto, per esprimere perplessità sul cambio della nomina del Vice Sindaco nel Comune di Soresina avvenuta dopo soli tre giorni.

Dal protocollo n° 13360 (Decreto Sindacale n°6) del 24/06/2024 si evince che l’Assess ore Eliana Tansini è stata nominata Vice Sindaco. Nella delibera di giunta n° 69 del 25/06/2024 con la quale si è preso atto della composizione della Giunta, tra le premesse si legge ‘e nominato Vice Sindaco la signora Tansini Eliana Ines ’... Con protocollo n° 13680 (Decreto Sindacale n° 7) del 27/06/2024 viene modificato parzialmente il decreto sindacalen°6/2024 evienenominatoVice Sindaco, l’Assessore Roberto Rava (quindi cambia il Vice Sindaco a distanza di pochi giorni).

La modifica del decreto sindacale a soli tre giorni dalla nomina del vice Sindaco lascia trasparire un po di confusione: non abbiamo ben capito da cosa sia dovuta questa confusione politico amministrativa, all’i nterno del gruppo di maggioranza e appare evidente che qualche problema di comunicazione interna o di coesione politica o personale c’è.

Sicuramente c’è qualcosa di contraddittorio: cambiare il vice sindaco dopo solo tre giorni è un fatto politicamente grave che risulta formalmente agli atti. E generalmente prima di passare agli atti formali, le decisioni dovrebbero essere chiare, acquisite e inattaccabili. La delibera n° 69 viene poi modificata con la n° 70 del 01/07/24, solo dopo il Consiglio Comunale nel quale già si era preso atto della nomina a vice Sindaco dell’As ses s or e Roberto Rava.

Appare chiaro che questi primi atti denotano una mancanza di linearità politica, rattoppata in fretta e furia, con provvedimenti tecnici che cambiano da un giorno all’altro con una velocità stratosferica e, soprattutto, non sufficientemente coerenti.

Ad oggi non abbiamo compreso le motivazioni che hanno portato alla decisione di modificare il Decreto Sindacale n° 6 e di cambiare, solo dopo tre giorni, il Vice Sindaco cosa, per altro, che raramente (direi quasi mai) succede nei Comuni. Lecito e democratico cambiare idea... sarebbe bastato, però, avere le idee chiare sin da subito! Generalmente ‘il buongiorno di vede dal mattino’.

Il Gruppo Consiliare Rinnova Soresina

 

1673 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online