Martedì, 22 maggio 2018 - ore 15.41

Oleificio Zucchi guarda al futuro a Linkontro 2018 dal 17 al 20 maggio

17-20 maggio, Forte Village Resort, Santa Margherita di Pula (CA)

| Scritto da Redazione
Oleificio Zucchi guarda al futuro a Linkontro 2018 dal 17 al 20 maggio

Oleificio Zucchi guarda al futuro a Linkontro 2018 dal 17 al 20 maggio

17-20 maggio, Forte Village Resort, Santa Margherita di Pula (CA)

L’innovazione è una sfida continua per Oleificio Zucchi, specialista nella produzione di oli da oliva e di semi, che si riconferma protagonista a Linkontro, l’appuntamento annuale di Nielsen per industria di marca, distribuzione moderna, comunicazione e nuove tecnologie, dal 17 al 20 maggio al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (CA) in Sardegna.

Il tema di questa edizione è “Near-future landscapes”: in un’epoca in cui la velocità dei cambiamenti spesso supera la capacità di adattamento di persone ed imprese, la fantasia - caratteristica unica e peculiare dell’uomo - incontra l’intelligenza artificiale delle macchine, ricercando l’equilibrio nell’innovazione. La storica azienda cremonese cavalca perfettamente questa tendenza, affiancando la creatività di ricreare blend sempre nuovi a una continua ricerca e innovazione, soprattutto in termini di sostenibilità.

Oleificio Zucchi presenterà nei ristoranti della manifestazione proprio i prodotti che nascono da questa filosofia: l’olio Extra Vergine di Oliva 100% Italiano Sostenibile “Consigliato da Legambiente”, il primo proveniente da filiera certificata e totalmente tracciabile, e gli oli evo aromatizzati al peperoncino e al limone, dagli aromi e profumi tipicamente mediterranei, che porteranno in tavola gusto ed eccellenza.

Da vero ambasciatore dell’arte olearia, anche quest’anno l’Oleificio farà poi parte della “Galleria dell’Eccellenza”, lo spazio espositivo curato dall’ artista Caterina Crepax: a fare da “muse” saranno lo Zucchi Evo 100% Italiano Sostenibile e il nuovissimo Zucchi Evo UE Sostenibile, che ispireranno una delle opere esposte alla mostra.

“Creatività e innovazione sono il motore della passione con cui facciamo olio da oltre 200 anni. Linkontro è sempre per noi un’occasione importante per confrontarci sul ruolo delle nuove tecnologie e su come poterle affiancare alla tradizione”, spiega Alessia Zucchi, Amministratore Delegato. “Il nostro progetto della Sostenibilità raccoglie proprio questa sfida: una certificazione all’avanguardia che riconosce il valore della filiera in tutti i suoi passaggi, dal campo alla tavola”.

Ufficio stampa Noesis Comunicazione

220 visite

Articoli correlati