Domenica, 26 giugno 2022 - ore 06.56

Oltre cento luoghi da visitare per 7ma edizione Open House

In programma a Milano il 14 e 15 maggio

| Scritto da Redazione
Oltre cento luoghi da visitare per 7ma edizione Open House

Dall'attico Carbonari realizzato dall'architetto Luigi Caccia Dominioni, alla sede della Rai, da Mind (il Milano Innovation District) alla Centrale dell'Acqua: sono oltre 100 i luoghi visitabili il 14 e 15 maggio a Milano per la settima edizione di Open House (che poi si svolgerà a Roma il week-end successivo, a Torino l'11 e 12 giugno e a Napoli l'1 e 2 ottobre) e che quest'anno ha come titolo 'città durevole'.

    Le visite gratuite si possono prenotare dal sito e offrono un ventaglio di possibilità.

Fra le aree in rigenerazione si potranno visitare gli scali ferroviari Farini e Lambrate. Fra i luoghi meno aspettati il rifugio aereo di piazza Grandi, la sala capitolare estiva dell'Archivio storico della Ca' Granda, ma ci sono anche l'ex Plastic, i laboratori della Scala all'Ansaldo, la casa 770 - copia esatta, unica in Europa, dell'originale edificio di Brooklyn, sede del movimento di ebrei ortodossi Chabad-Lubavitch, gli studi di designer di grido, anzi un circuito di case e studi a cura del magazine Living del Corriere della Sera e ancora un itinerario 'Milano, moderno da salvare' sulle architetture del Novecento a cura della rivista Abitare.

    A questi appuntamenti seguirà poi un approfondimento sugli 'Architetti senza tempo' in programma dal 16 al 20 giugno, con quattro monografiche dedicate a Gae Aulenti (a Milano), a Luigi Moretti (Roma), Luzi Iannelli (Torino) e Stefania Filo Speziale (Napoli). (ANSA).

237 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria