Domenica, 26 giugno 2022 - ore 03.13

Per linea M4 apertura fino a Dateo in autunno

A settembre-ottobre del 2024 sarà interamente attiva

| Scritto da Redazione
Per linea M4 apertura fino a Dateo in autunno

Le prime due tratte della nuova linea della metropolitana di Milano, la M4, che vanno dall'aeroporto di Linate fino a Dateo apriranno entro il 30 settembre del 2022.

Mentre ad aprile del 2023 aprirà il tratto fino alla stazione di San Babila e tutta la linea, da Linate a San Cristoforo, sarà aperta a settembre - ottobre del 2024. 

Il cronopogramma è stato illustrato in commissione consiliare del Comune dai vertici della società M4.

    "Le prime due tratte della M4 fino a Dateo auspichiamo che apriranno in autunno, entro il 30 settembre 2022 - ha spiegato Alessandro Lamberti, presidente di M4 -. La prima tratta della nuova linea metropolitana, da Linate a Forlanini, è pronta dallo scorso 15 luglio, quando ha ottenuto il nullaosta di esercizio, ma l'apertura era stata posticipata a causa della contrazione del traffico aereo sull'aeroporto di Linate dovuto al Covid.

    Attualmente lo stato di completamento della seconda tratta è all'83 per cento. In tempi brevi è nostra intenzione completare i lavori per poi chiedere le necessarie autorizzazioni". La M4, come spiegato in commissione, ha accumulato un ritardo stimato in 15 mesi rispetto al cronoprogramma.

    "Tre mesi di ritardi si sono accumulati a causa della pandemia nel 2020, tra il fermo lavori e il rallentamento per le norme di sicurezza. Mentre l'ulteriore ritardo è dovuto agli scavi archeologici - ha aggiunto Renato Aliberti, amministratore delegato di M4 -, ovvero al ritrovamento delle mure medievali nella stazione de Amicis. Sulle singole tratte rispetto all'atto integrativo 2019, c'è un ritardo di 3 mesi, mentre sull'intera linea sono stimati in 15 mesi. L'ultima apertura è dunque prevista tra settembre/ottobre 2024".

    Lamberti ha fatto sapere che "le fermate saranno posti piacevoli. Partirà un bando, dal nome Arte 4, con la concessione di alcuni spazi delle fermate della metro per opere d'arte e contributi che gli artisti vorranno dare". (ANSA).

463 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria