Giovedì, 25 aprile 2019 - ore 10.52

Piacenza: giovedì 24 gennaio prende il via la rassegna di incontri con l’autore 'Giallo e Nero'

Rassegna di incontri dedicata al mestiere di scrivere, al mondo della letteratura e alle peculiarità del genere noir. Primo appuntamento con lo scrittore Valerio Varesi.

| Scritto da Redazione
Piacenza: giovedì 24 gennaio prende il via la rassegna di incontri con l’autore 'Giallo e Nero'

Piacenza: giovedì 24 gennaio prende il via la rassegna di incontri con l’autore 'Giallo e Nero'

Rassegna di incontri dedicata al mestiere di scrivere, al mondo della letteratura e alle peculiarità del genere noir. Primo appuntamento con lo scrittore Valerio Varesi.

Sarà Valerio Varesi, uno dei più amati scrittori italiani, con il suo ultimo romanzo “La paura nell’anima” (Frassinelli) a dare il via giovedì 24 gennaio alle 17.30, presso il salone monumentale della biblioteca Passerini Landi, alla sesta edizione di “Giallo e nero”, rassegna di incontri con l’autore dedicata al mestiere di scrivere, al mondo della letteratura e alle peculiarità del genere noir. Sei gli appuntamenti previsti in calendario fino a marzo: dopo quello di giovedì con Varesi, seguiranno gli incontri con Alessandro Robecchi (sabato 9 febbraio), Roberto Perrone (venerdì 22 febbraio), Bruno Morchio (sabato 2 marzo), Rosa Teruzzi (sabato 9 marzo presso il Punto prestito Besurica) e Romano De Marco (sabato 30 marzo), tutti presentati da Benedetta Barbieri.

Nato a Torino nel 1959, Varesi vive a Parma e lavora nella redazione di Bologna de “La Repubblica”. I suoi libri, tra i migliori esempi europei di “noir sociale”, sono tradotti e diffusi con grande successo in Inghilterra, Germania, Polonia, Spagna e Francia. Nel suo ultimo romanzo, “La paura nell’anima”, Varesi prende spunto dalla drammatica vicenda di “Igor il russo” e costruisce una trama avvincente e mozzafiato in cui, oltre alla presenza quale protagonista del commissario Soneri, non manca l’analisi dei cambiamenti della nostra psicologia sociale, minata da questa oscura paura dell’altro sempre più diffusa.

 

192 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online