Martedì, 26 ottobre 2021 - ore 23.54

Polemica a Crema Ma si può ancora pregare davanti all’HOSP ?

Aquanto pare no. Questo è il parere che l'attuale DG dell'Asst di Crema ha dato, esprimendo il diniego

| Scritto da Redazione
Polemica a Crema Ma si può ancora pregare davanti all’HOSP ?

Polemica a Crema Ma si può ancora pregare in difesa della vita nascente davanti all’HOSP ?

Ma oggi è ancora possibile pregare pubblicamente in difesa della vita nascente?

A quanto pare no. Questo è il parere  che l'attuale DG dell'Asst di Crema ha dato,  esprimendo il diniego alla richiesta di poter recitare il Rosario davanti all’Ospedale Maggiore di Crema.

Un gesto, quello della recita del Rosario nei pressi dell'Ospedale, già realizzato diverse volte nel passato e sempre autorizzato dal precedente Direttore Generale, dr. Pellegata.

Nei giorni scorsi abbiamo chiesto di poter ripetere l'iniziativa, ma questa volta il DG - per il tramite della dr.ssa Sinatra - ha rigettato la nostra richiesta definendo tale preghiera inopportuna.

La risposta avuta non ci dice perché non sia opportuna. Ci fa tuttavia riflettere il fatto che oggi sia lecito manifestare per qualsiasi argomento. Alle minoranze di altre religioni è consentito pregare sui marciapiedi, persino di fronte alle cattedrali cattoliche. Ai cattolici cremaschi, invece,  pare non sia consentito recitare un rosario in favore della vita. Questo ci lascia basiti e rattristati. Se un piccolo gruppo di persone in preghiera vengono definite inopportune, è chiaro che qualcosa non va.

Marco Mantovani - Associazione Ora et Labora - Crema

581 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online