Sabato, 13 agosto 2022 - ore 03.16

Presentato l'Annuario Statistico 2018 del Comune di Cremona

I dati più significativi, aggiornati al 31 dicembre 2017, contenuti nell'Annuario Statistico 2018 del Comune di Cremona, a giorni disponibili anche sul sito.

| Scritto da Redazione
Presentato l'Annuario Statistico 2018 del Comune di Cremona

Illustrati nel pomeriggio di ieri, nella Sala Eventi di SpazioComune, i dati più significativi, aggiornati al 31 dicembre 2017, contenuti nell'Annuario Statistico 2018 del Comune di Cremona che nei prossimi giorni sarà pubblicato nella sua versione completa sul sito dell’Ente dove si potrà consultare e scaricare in formato PDF. L’incontro, moderato da Mario Vescovi, dirigente dell'Unità di staff Economico Finanziario e Fiscalità - Demografici e Statistica del Comune di Cremona, è stato aperto da Rosita Viola, Assessore alla Trasparenza e Vivibilità Sociale con delega ai Servizi Demografici e Statistici.

Come ha sottolineato nel suo intervento l’Assessore Rosita Viola, l’Annuario statistico del Comune di Cremona è il risultato del lavoro congiunto degli Uffici di Statistica del Comune di Cremona, della Provincia di Cremona e della Camera di Commercio di Cremona, iniziato nel 2016 con un protocollo di intesa finalizzato a favorire lo scambio, l’elaborazione e la produzione di dati comunali, sempre più richiesti per le attività amministrative e di governo dei territori. Un lavoro non semplice e che riveste un’importanza sotto molteplici aspetti. Per gli amministratori pubblici in particolare la fotografia statistica che emerge dal patrimonio informativo rappresenta sempre più una risorsa strategica per lo sviluppo delle politiche locali. Un documento che riporta dati certificati e che ogni anno si arricchisce, grazie ad una proficua collaborazione instaurata, fornisce in modo sempre più completo il quadro della vita reale e pulsante di Cremona.

Michela Dusi, responsabile dell'Ufficio Statistica della Provincia di Cremona, ed Enrico Maffezzoni, responsabile dell'Ufficio Statistica e Studi della Camera di Commercio di Cremona, hanno quindi illustrato i dati più signficativi riguardanti la popolazione, l’istruzione, l’economia, il lavoro, il turismo, la cultura, l’ambiente, la sicurezza stradale e la viabilità, la sanità. Infine, Marco Palamenghi, funzionario dell'Ufficio Statistica del Comune di Brescia - Unione Statistica Comuni Italiani, si è soffermato sul ruolo dell’Ufficio Statistica in un Comune capoluogo di Provincia parlando dell’esperienza di Brescia.

407 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online