Lunedì, 28 novembre 2022 - ore 15.51

Prete sospeso prosegue nel Milanese 'pellegrinaggio' no vax

Don Emanuele Personeni sospeso dal vescovo di Bergamo

| Scritto da Redazione
Prete sospeso prosegue nel Milanese 'pellegrinaggio' no vax

Prosegue il singolare 'pellegrinaggio' di don Emanuele Personeni, l'ormai ex vicario parrocchiale di Mapello e Ambivere ribattezzato prete no vax: sospeso giovedì dal suo incarico dal vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi, ieri il sacerdote ha comunque proseguito per la sua strada.

    Oggi, assieme a una trentina di persone - pressoché tutte senza la mascherina (che comunque da ieri non è più obbligatoria nei luoghi aperti), ha lasciato la provincia di Bergamo per entrare nel territorio milanese, con tappe a Trezzo sull'Adda, Groppello di Cassano d'Adda, Inzago e, ultima, Gorgonzola.

Con oggi il sacerdote avrà già percorso 44 chilometri, interrotti da momenti di riflessione con discorsi palesemente complottisti e contrari alle vaccinazioni e al green pass. Ignote per ora le tappe di domani. (ANSA).

432 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria