Lunedì, 15 aprile 2024 - ore 00.48

Unione Popolare: Andiamo avanti contro un sistema sempre più lontano dal popolo

Per questo, ringraziamo i cittadini e le cittadine che ci hanno votato rafforzando così la volontà di continuare il nostro progetto.

| Scritto da Redazione
Unione Popolare: Andiamo avanti contro un sistema sempre più lontano dal popolo

Unione Popolare: Andiamo avanti contro un sistema sempre più lontano dal popolo

In questo momento in cui i risultati delle elezioni regionali si stanno perfezionando i punti politici che vogliamo sottolineare sono:

1) Chi governerà la Lombardia lo fa con il 20% dei lombardi (ha votato il 41% degli aventi diritto) L’aumento vertiginoso dell'astensionismo, rappresenta una ferita grave della democrazia e uno schiaffo alla storia che la ha fondata. La responsabilità non è dei mancati elettori ma delle politiche antipopolari e di guerra che hanno scavato un fossato fra popolo e istituzioni. L'astensionismo dei cittadini lombardi è una denuncia drammatica contro questo   sistema, in caduta libera. È evidente che credibilità e potere non vanno di pari passo

2) Unione Popolare, che ha subito tutte le ingiustizie di un sistema letterale truffaldino dominato dal potere dai soldi

vede invece una crescita di consensi e di radicamento malgrado la narrazione del voto utile che da anni impedisce in Italia la costruzione di una forza di alternativa.

Per questo, ringraziamo i cittadini e le cittadine che ci hanno votato rafforzando così la volontà di continuare il nostro progetto.

Coordinamento Regionale provvisorio di  Unione Popolare

480 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online