Giovedì, 28 ottobre 2021 - ore 04.18

(Video) Cremona Attivo Cgil su Referendm A confronto Pizzetti (per il SI) e Corada (per il NO)

Confronto tutto interno al PD all'attivo Cgil di Cremona.Mimmo Palmieri spiega la scelta della Camera del Lavoro di invitare sia esponenti del fronte del NO che del SÌ dando la possibilità ai delegati di conoscere al meglio i contenuti della riforma.

| Scritto da Redazione
(Video) Cremona Attivo Cgil su Referendm A confronto Pizzetti (per il SI) e Corada (per il NO) (Video) Cremona Attivo Cgil su Referendm A confronto Pizzetti (per il SI) e Corada (per il NO) (Video) Cremona Attivo Cgil su Referendm A confronto Pizzetti (per il SI) e Corada (per il NO) (Video) Cremona Attivo Cgil su Referendm A confronto Pizzetti (per il SI) e Corada (per il NO)


Mimmo Palmieri , segretario Cdlt di Cremona,nel ribadire che la Cgil ha deciso di dare indicazione per il NO evidenzia che si e' ritenuto di dare la possibilita' ai delegati di confrontarsi sul merito e di far conoscere le opinioni sia del NO con il SI.

Il confronto e' coordinato da Simone Bacchetta della TV Cremona1 

Le conclusioni sono state affidate a Danilo Bardi segretario nazionale della Cgil.

Il confronto  fra  Luciano Pizzetti (per il SI) e Gian Carlo Corada ( per il NO) , tutto interno al PD, parte in modo soft , un duello con il fioretto ma si infiamma sul nuovo Senato. Mentre Pizzetti sostiene che questa riforma e' la conseguenza , lo sviluppo del programma dell Ulivo Corada invece sostiene che vi e' uno stravolgimento di quel programma.

red/welcr/gcst 

1° foto da sx: Barbi,Pizzetti,Bacchetta,Corada,Palmieri

2° foto: attivo dei delegati

3° foto: Danilo Bardi

4° foto: da sx Pizzetti,Bacchetta,Corada 

-------------------------------

1° Video : Perché la Cgil dice di votare NO di Danilo Bardi 

2° Video Perché la Cgil dice di votare NO di Mimmo Palmieri

3° Video  Confronto Luciano Pizzetti (PD per il SI ) e Gian Carlo Storti (PD per il N0

 Video di Gian Carlo Storti  

Sondaggio: Riforma costituzionale sì o no? clicca qui





1883 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online