Martedì, 16 agosto 2022 - ore 17.26

(Video) L’Asst di Cremona al Festival Porte Aperte Esperienze di persone in regime di detenzione

Invito a partecipare Attraverso le parole Esperienze di persone in regime di detenzione - Venerdì 1 luglio 2016 ore 12, SpazioComune – Piazza Stradivari A cura di ASST di Cremona (Sanità penitenziaria, Centro Psicosociale di Cremona, Servizio di Psicologia clinica, Ufficio Comunicazione) e Casa Circondariale di Cremona

| Scritto da Redazione
(Video) L’Asst di Cremona al Festival Porte Aperte Esperienze di persone in regime di detenzione


Come superare i confini e limiti visibili e invisibili determinati dalla propria condizione?

Dove è andata a nascondersi quella parte di umanità in chi ha incontrato e agito il male?

Le risposte, in parte, sono contenute in “Attraverso le parole”, iniziativa nata da due esperienze culturali condotte nel carcere di Cremona dalle Psicologhe Gabriella Leggio e Raffaella Galli.

Un laboratorio di scrittura narrativa e gruppi di training autogeno.

Sono parole oltre le chiavi, le sbarre, il muro. Parole sulla soglia per dare un senso a giorni sempre uguali, scanditi da orologi senza tempo. Perché “non ho mai avuto sensazioni speciali su me stesso”; perché “mi sveglio con la paura di notte per tanti motivi”; perché “ho visto una piccola luce in fondo alla mia testa”. Parole in pena, colme di tensione umana e desiderio di normalità che raccontano di un possibile viaggio di ritorno da dentro le mura alla città fuori, grazie alla conoscenza e alla consapevolezza di sé.

1442 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online