Domenica, 21 luglio 2024 - ore 09.16

Zeus WhatsApp accede di nascosto al microfono. Solo un bug di Android?

Elon Musk: ''Non ci si può fidare di WhatsApp''.

| Scritto da Redazione
Zeus WhatsApp accede di nascosto al microfono. Solo un bug di Android?

Zeus WhatsApp accede di nascosto al microfono. Solo un bug di Android?

Elon Musk: ''Non ci si può fidare di WhatsApp''.

 È iniziato tutto quando Foad Dabiri, dipendente di Twitter, ha pubblicato sul social network un post in cui raccontava: «WhatsApp ha usato il microfono di nascosto, mentre stavo dormendo e da quando mi sono alzato alle 6 (ed è solo un pezzo della linea temporale!). Che sta succedendo?».

I commenti non si sono certo fatti attendere e, sommando il fatto che utilizzi impropri dei microfoni presenti nei vari dispositivi non sono poi così rari al fatto che WhatsApp appartiene a Meta, nota per una certa noncuranza con cui tratta le questioni di privacy, i peggiori sospetti si sono subito palesati.

 Leggi l'articolo originale su ZEUS News - https://www.zeusnews.it/n.php?c=29820 

684 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online