Lunedì, 24 febbraio 2020 - ore 12.34

Al via il crowdfunding per un libro sulla Resistenza a Milano

I coordinamento ANPI zona 6 ha lanciato una raccolta di fondi tramite la piattaforma Becrowdy di Crowdfunding per pubblicare il libro liberta’ tra i navigli…la resistenza in barona, lorenteggio, giambellino, porta genova.

| Scritto da Redazione
Al via il crowdfunding per un libro sulla Resistenza a Milano Al via il crowdfunding per un libro sulla Resistenza a Milano

Da un vecchio opuscolo della sezione Barona, ormai introvabile, che raccontava episodi e storie della Resistenza nel nostro territorio – e in occasione del settantesimo della Liberazione (1945-2015) - nasce il progetto di quest’opera, che dovrebbe andare in stampa tra marzo e aprile di quest’anno.

Il libro si propone di divulgare i tratti salienti delle attività legate alla resistenza e alla guerra di liberazione che ebbero luogo nei quartieri ell’attuale zona 6 di milano. Riporta alcuni cenni biografici di partigiani, patrioti, deportati e oppositori politici del fascismo, ricordati nelle lapidi commemorative della Zona 6, che qui nacquero o abitarono. Il libro propone alcuni “percorsi della memoria” incentrati sulla visita alle lapidi o ad altri luoghi che nella zona ricoprirono un particolare significato storico durante gli

anni del fascismo, della Seconda Guerra Mondiale e della Guerra di Liberazione. Questo consentirà di avviare un ulteriore percorso di ricerca e approfondimento delle tematiche legate alla Resistenza nella Zona per salvaguardare la Memoria.

Libertà tra i Navigli_ intende raggiungere tutta la cittadinanza, ma soprattutto i giovani. Il Coordinamento ANPI di Zona 6 prosegue così l’opera di ricerca e divulgazione coinvolgendo tutti i cittadini, e dove possibile, anche le scuole, facendo anche leva sul recente protocollo d’intesa tra MIUR e ANPI Nazionale.



“L’AIUTO E LE DONAZIONI RICEVUTE, OLTRE A PERMETTERE LA STAMPA DEL LIBRO, APRIREBBERO UNA PROGRAMMAZIONE CHE DAL LIBRO PORTEREBBE A UN SITO DEDICATO E UNA PAGINA FACEBOOK – DICHIARA IVANO TAJETTI, PRESIDENTE DELL’ANPI BARONA – QUESTO PERMETTERÀ UNA RELAZIONE CONTINUA TRA FRUITORI E COSTRUTTORI, TRA MEMORIA E ATTUALITÀ”.

 

Fonte ANPI Barona Milano

1166 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria