Giovedì, 12 dicembre 2019 - ore 23.37

Antonio Agazzi: per salvare l’Università di Crema occorre capire…

Per salvare la presenza a Crema dell’Università occorre cominciare - non è mai troppo tardi - a capire che formazione universitaria e formazione professionale sono due cose completamente diverse, che la ricerca viene prima della didattica, che sulla matematica applicata possiamo ancora distinguerci con un progetto innovativo, che anche il progetto AD-COM per le imprese della cosmesi non è un progetto di scienze cosmetiche ma di matematica applicata.

| Scritto da Redazione
Antonio Agazzi: per salvare l’Università di Crema occorre capire…

Antonio Agazzi: per salvare l’Università di Crema occorre capire…

Per salvare la presenza a Crema dell’Università occorre cominciare - non è mai troppo tardi - a capire che formazione universitaria e formazione professionale sono due cose completamente diverse, che la ricerca viene prima della didattica, che sulla matematica applicata possiamo ancora distinguerci con un progetto innovativo, che anche il progetto AD-COM per le imprese della cosmesi non è un progetto di scienze cosmetiche ma di matematica applicata.

Se, inoltre, coloro cui compete trovare soluzioni non usciranno dal cortocircuito mentale "Crema = cosmesi", non potranno mai dare un contributo utile a sciogliere positivamente un nodo e una criticità figli anche, per molti versi, di una tendenza miope e pervicace a voler provincializzare l’Università...

Antonio Agazzi, Capo Gruppo di Forza Italia in Comune a Crema

661 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online