Mercoledì, 29 giugno 2022 - ore 12.10

Arci Mobilitazione Nazionale il 30 maggio RSA/RSD

Il 30 maggio in piazza i parenti, le associazioni, le lavoratrici e i lavoratori delle rsa/rsd/rsp

| Scritto da Redazione
Arci Mobilitazione Nazionale il 30 maggio RSA/RSD

Arci Mobilitazione Nazionale il 30 maggio RSA/RSD

Alle persone anziane, disabili, con malattie croniche nelle strutture sanitarie assistenziali sono negati diritti umani e di cura, e le visite dei familiari sono ancora ostacolate.

Il 30 maggio in piazza i parenti, le associazioni, le lavoratrici e i lavoratori delle rsa/rsd/rsp

A Roma sotto al Ministero della Salute, a Firenze, Milano, Torino, Bologna, Perugia davanti alle Regioni e alle Prefetture. Il Coordinamento Nazionale chiede a gran voce un incontro direttamente con il Ministro Speranza, un incontro senza intermediari. Le persone all’interno delle strutture, le loro famiglie e le lavoratrici stanno soffrendo pene disumane. Molti dei ricoverati non hanno tanto tempo da vivere. Non si può più aspettare. Se il Ministro non incontrerà una delegazione del CONPAL e non metterà subito fine alla discrezionalità delle direzioni sanitarie, si avrà l’assoluta certezza che lo Stato Italiano intende abbandonare le persone più fragili di questo paese e tutte le loro famiglie.

Per info e approfondimenti: https://fb.me/e/2rEyrnMJL 

 

395 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online