Giovedì, 13 maggio 2021 - ore 10.54

Asst Cremona Happy News va a Teatro

Insolita e bellissima location per il gruppo di lettura giornali "Happy News" che ieri mattina si è riunito nel foyer del Teatro Ponchielli.

| Scritto da Redazione
Asst Cremona Happy News va a Teatro

Ieri mattina il gruppo di lettura "Happy News" - composto dagli educatori e dalle persone che frequentano il Centro Psico Sociale di Cremona e altre strutture residenziali - si è ritrovato, come ogni mercoledì, per scovare tra le pagine di giornali locali e nazionali le buone notizie. Questa volta l'incontro si è svolto in un luogo molto suggestivo della città: il Teatro Ponchielli. L’inclusione e il supporto alle persone fragili non può che passare dalla bellezza: a testimoniarlo le numerose presenze e l’entusiasmo con cui tutti hanno partecipato.

Data la location, prima della lettura un fuori programma emozionante: la visita al teatro guidata da Laura Seroni che partendo dal backstage (camerini artisti e palcoscenico) si è conclusa in platea con alcuni cenni storici rispetto all’evoluzione nel tempo della sala.

Happy News conferma ancora una volta che la lettura  può divenire un potente strumento che unisce e fa dialogare la diversità.

Lo scopo è trovare e mettere in risalto il lato positivo della realtà che ci circonda e che, troppo spesso, dimentichiamo. Il dibattito che ne scaturisce mette al centro pensieri e passioni di ciascuno a favore di una proficua relazione interpersonale. Ciascuno ne esce arricchito. Fra i partecipanti si genera uno scambio intenso di riflessioni consapevoli e profonde, espressione della condizione umana e della capacità di vivere il proprio tempo. Leggere insieme, oltre che strumento di unione, diventa momento di condivisione delle proprie opinioni e dei propri interessi e fa emergere l'originalità di ciascuno a scapito degli stereotipi. Iniziative come questa divengono supporto umano utile a rafforzare la percezione che ciascuno ha di sè e creano i presupposti per la costruzione di relazioni sociali fatte di scambi alla pari.

657 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online