Martedì, 16 agosto 2022 - ore 05.23

Asst Cremona Quasi 800 le donne che hanno partecipato oggi all’iniziativa 'Mi prendo cura di te'

Quasi 800 le donne che hanno partecipato oggi all’iniziativa “Mi prendo cura di te. Percorsi di salute al femminile” organizzata dall’ASST di Cremona. La novità sostanziale di quest’anno è stata la prenotazione per visite senologiche, ginecologiche e il pap-test.

| Scritto da Redazione
Asst Cremona Quasi 800 le donne che hanno partecipato oggi all’iniziativa 'Mi prendo cura di te'

Asst Cremona Quasi 800 le donne che hanno partecipato oggi all’iniziativa “Mi prendo cura di te

8 marzo 2017  MI PRENDO CURA DI TE Percorsi di salute al femminile

Quasi 800 le donne che hanno partecipato oggi all’iniziativa “Mi prendo cura di te. Percorsi di salute al femminile” organizzata dall’ASST di Cremona. La novità sostanziale di quest’anno è stata la prenotazione per visite senologiche, ginecologiche e il pap-test. Opportunità pensata e particolarmente apprezzata per agevolare la partecipazione delle donne. Eliminare il tempo di attesa attraverso l’appuntamento infatti permette di conciliare le loro esigenze di vita quotidiana casa/lavoro.

Altre iniziative sono rimaste invece a partecipazione libera come la valutazione del rischio di tromboembolismo venoso a cura del Centro emostasi e trombosi (Laboratorio analisi), e gli incontri informativi organizzati dai Consultori familiari di Cremona e Casalmaggiore su menopausa, percorso crescita, perineo e Natixleggere.

In materia di prevenzione è stata come sempre fondamentale la collaborazione con le assistenti sanitarie dell’ATS della Val Padana, presenti nelle diverse sedi per effettuare counseling, promozione della salute e dello screening.

L’iniziativa è stata patrocinata da: Comune di Cremona, Provincia di Cremona, Comune di Casalmaggiore, Comune di Pizzighettone, Ufficio Consigliera di Parità della provincia di Cremona.

Si è svolta in collaborazione con: ATS della Val Padana, Fondazione Opera Pia Luigi Mazza, Arco, Cancro primo aiuto, Aipa, Apom, Croce Rossa Italiana, Amici dell’Ospedale, Mutua di solidarietà, Andos, Amici dell’Oglio Po, Aida, Donne Senza Frontiere.

1255 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online