Sabato, 24 febbraio 2024 - ore 11.10

ASST di Cremona 'KEEP IN MIND: TIENI ALLA MENTE'

ONLINE IL TERZO TEMA PER LA NUOVA RUBRICA SOCIAL DEDICATA ALLA SALUTE MENTALE

| Scritto da Redazione
ASST di Cremona 'KEEP IN MIND: TIENI ALLA MENTE'

ASST di Cremona «KEEP IN MIND: TIENI ALLA MENTE»

ONLINE IL TERZO TEMA PER LA NUOVA RUBRICA SOCIAL DEDICATA ALLA SALUTE MENTALE

 Da lunedì 4 dicembre 2023, sul canale Instagram dell’Asst Cremona è disponibile il terzo tema della rubrica: i pregiudizi nel campo della salute mentale e della sua cura.

Un contenuto al giorno, dal lunedì al sabato per "smontare" i preconcetti più diffusi e indicare a chi rivolgersi in caso di bisogno.

 Segui e consiglia Keep in Mind sul profilo Instagram di ASST Cremona

https://www.instagram.com/asstcremona/

 Come si informano oggi i giovani in tema di salute mentale? È possibile intercettare precocemente loro i bisogni? Offrire risposte al di fuori dei luoghi consueti? Ma soprattutto: siamo sicuri di comprendere bene come si sentono e cosa chiedono? E ancora: in che misura un servizio pubblico può accogliere e orientare le loro richieste, indirizzandole alle strutture e ai professionisti più adatti?

 Keep in Mind: Tieni alla Mente, nasce dal desiderio di provare a rispondere a queste domande, attraverso una rubrica social che è online dallo scorso lunedì 20 novembre 2023, sul canale Instagram dell’Asst di Cremona con video, reel, post e interviste ai professionisti.

 Pensata e realizzata insieme a un gruppo di adolescenti, la rubrica è stata costruita sugli esiti di un questionario conoscitivo dal titolo «Salute mentale e social, come ti informi?» al quale hanno risposto in 611. Sì, perché, se è vero che un adolescente su sette soffre di un disturbo di salute mentale – lo dice l’Organizzazione Mondiale della salute (OMS) – è altrettanto vero a spiegare le motivazioni sono in prevalenza gli adulti senza che i diretti interessati abbiano la possibilità di raccontare come si sentono davvero e perché.

 Per questo, Keep in Mind: Tieni alla Mente è un progetto sperimentale dedicato ai giovani dai 14 anni che punta sull’interazione con i servizi coinvolgendo la Neuropsichiatria territoriale (Diretto da Mariateresa Giarelli) e la struttura Comunicazione e relazioni esterne dell’Asst di Cremona. Lo scopo? Intercettare precocemente ragazze e ragazzi con problemi di salute mentale che difficilmente avrebbero chiesto aiuto con le modalità tradizionali.

 

274 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online