Lunedì, 03 agosto 2020 - ore 22.12

ASST OSPEDALE CREMONA_ORTOPEDIA I CHIRURGHI CREMONESI 'RIATTACCANO' IL BRACCIO DESTRO AD UN GIOVANE DI 22 ANNI

INTERVENTO D’ECCEZIONE Gioco di squadra, competenza e tempestività hanno consentito agli ortopedici e ai chirurghi cremonesi di operare in emergenza un caso di estrema gravità.

| Scritto da Redazione
ASST OSPEDALE CREMONA_ORTOPEDIA I CHIRURGHI CREMONESI 'RIATTACCANO' IL BRACCIO DESTRO AD UN GIOVANE DI 22 ANNI ASST OSPEDALE CREMONA_ORTOPEDIA I CHIRURGHI CREMONESI 'RIATTACCANO' IL BRACCIO DESTRO AD UN GIOVANE DI 22 ANNI

ASST OSPEDALE CREMONA_ORTOPEDIA I CHIRURGHI CREMONESI “RIATTACCANO” IL BRACCIO DESTRO AD UN GIOVANE DI 22 ANNI

INTERVENTO D’ECCEZIONE Gioco di squadra, competenza e tempestività hanno consentito agli ortopedici e ai chirurghi cremonesi di operare in emergenza un caso di estrema gravità.

Il Direttore generale Giuseppe Rossi, “Una storia a lieto fine che racconta la sanità bella e rende merito all’Ospedale di Cremona che è un grande ospedale”.

Vedi allegati

1 foto Harizaj, Massimiliano, Viola, Baratta, Ajiour

2 foto Massimiliano con equipe ortopedia, Baratta e gli anestesisti

 

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

1090 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online