Domenica, 22 maggio 2022 - ore 04.09

Bergamo - Valle della Biodiversità, riapertura stagionale della sezione di Astino dell’Orto Botanico

VENERDÍ 1 APRILE 2016 Ingresso gratuito

| Scritto da Redazione
Bergamo - Valle della Biodiversità, riapertura stagionale della sezione di Astino dell’Orto Botanico

“Quest’anno la Valle della Biodiversità riapre con un mese e mezzo di anticipo rispetto al 2015, l’anno di EXPO. Ai primi visitatori si presenta un orto di marzo: alcune aiuole hanno coltivazioni dello scorso anno, altre sono state appena seminate e altre ancora resteranno vuote finché non sarà il momento giusto per coltivarle, seguendo a pieno il principio, che vogliamo trasmettere, della stagionalità. Ma già ora la Valle merita una visita” – dichiara l’Assessore all’Ambiente Leyla Ciagà.

“L’obiettivo è nuovamente dimostrare la biodiversità puntando a 1200 varietà appartenenti a circa 300 specie che si alterneranno durante l’anno. Oltre al percorso didascalico già conosciuto, offriremo nuove interpretazioni del Regno delle Piante. A partire dalle famiglie di appartenenza, vogliamo evidenziare le piante che hanno ottimi valori nutrizionali, quelle che nutrono il pianeta, quelle che hanno proprietà curative o che sono interessanti sotto il profilo energetico” – dichiara il Direttore Gabriele Rinaldi – “In altri termini, vogliamo proporre la biodiversità come chiave per contribuire allo sviluppo sostenibile ed alla riduzione della nostra impronta ecologica.”

Il calendario degli eventi in corso di programmazione ruota attorno a due temi importanti, il suolo– elemento chiave da portare al centro dell’attenzione pubblica - e quello delle leguminose, in linea con l’ONU che ha dichiarato il 2016 l’Anno Internazionale dei Legumi.”

Saranno iniziative partecipative che attraverseranno le generazioni e permetteranno di sviluppare le relazioni a partire dal “mettere le mani nella terra”.

Ci aspetta una stagione piena di tante novità e collaborazioni: scambi di semi, degustazioni, cene con i nostri prodotti stagionali e biodiversi, semine e raccolte, visite guidate, appuntamenti mensili con consigli di orticoltura, spettacoli, mostre, conferenze e tanto altro.

“Le visite delle scolaresche sono già iniziate e si prevede che più di mille ragazzi verranno in visita alla nostra Valle già nell’anno scolastico in corso. Molte sono le richieste di attività per l’intera giornata, che vanno dalla visita della sezione di Città Alta al mattino, a quella alla Valle della Biodiversità nel pomeriggio. Questo ci permetterà di trasformare in aula didattica all’aperto una suggestiva area del Parco dei Colli, facendo conoscere ai ragazzi anche le peculiarità naturalistiche e, non solo, che caratterizzano questo percorso” - affermano Elena Zanchi e Francesca Pugni, responsabili dei Servizi Educativi dell’Orto Botanico.

Si comincia sabato 2 aprile, dalle 9.00 alle 12.00 tutti i cittadini volenterosi sono invitati per una mattinata partecipativa dedicata al trapianto delle oltre 200 piante da frutto recentemente acquisite, un allestimento temporaneo che coinvolgerà anche i volontari dell’Orto Botanico, sotto la guida di dell’agronomo Marco Zonca (Cooperativa Biplano) e di Francesco Zonca, naturalista dell’Orto Botanico, un’occasione per rivedere e costruire insieme la Valle della Biodiversità.

IMPORTANTE: Non ci sono parcheggi nelle vicinanze, consigliamo di raggiungere la Valle della Biodiversità a piedi, in bici o con i mezzi pubblici: dal centro città partono il bus linea 10 ATB, fermata Madonna del Bosco, bivio via Astino e il bus linea 8, fermata Lochis (Oratorio  di Longuelo), poi una piacevole passeggiata.

 Come sempre, l’ingresso all’Orto è gratuito, con nuovi orari che seguono le stagioni e che permetteranno di avvicinarsi maggiormente alle esigenze del nostro pubblico.

Orari di apertura della sezione di Astino per la stagione 2016:

Aprile 10:00-12:00/14:00-18:00 

Maggio 10:00-12:00/14:00-19:00 

Giugno 10:00-12:00/15:00-20:00

Luglio 10:00-12:00/15:00-20:00

Agosto 10:00-12:00/15:00-20:00

Settembre 10:00-12:00/14:00-19:00

Ottobre 10:00-12:00/14:00-17:00

 

 

Fonte comune  di Bergamo BG

1047 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online