Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 06.24

Mostra UN’ALTRA PRIMAVERA Opere di Mario Coppetti A cura di Rodolfo Bona

Botteghe di Via Robolotti a Cremona 5 - 27 aprile 2024

| Scritto da Redazione
Mostra UN’ALTRA PRIMAVERA  Opere di Mario Coppetti A cura di Rodolfo Bona

FONDAZIONE MARIO COPPETTI UN’ALTRA PRIMAVERA  Opere di Mario Coppetti A cura di Rodolfo Bona

Botteghe di Via Robolotti a Cremona 5 - 27 aprile 2024

Sei primavere fa, il 26 aprile 2018, ci lasciava Mario Coppetti (1913-2018), il giorno successivo alla Festa della Liberazione,  un appuntamento che lo scultore non aveva mai mancato di celebrare.

Quest’anno, la Fondazione Mario Coppetti intende ricordare la figura del maestro con una mostra diffusa nelle vetrine di  13 botteghe della via Robolotti a Cremona.

Una primavera di Libertà

Anche in questo 25 aprile, con le sue opere, Mario sarà presente insieme a noi per ricordarci quei valori di libertà, di giu[1]stizia e di amore per la bellezza che hanno ispirato la sua vita di scultore e antifascista.

I primi sentimenti di opposizione al fascismo, Coppetti li aveva maturati già nel dicembre del 1921 ai funerali di Attilio  Boldori, assassinato a bastonate da alcuni squadristi. L’opprimente situazione a Cremona durante la dittatura lo porterà  a emigrare in Francia nel 1935, dove aderirà al movimento di Giustizia e Libertà e vivrà la dolorosa esperienza della guerra  e gli ultimi anni dell’occupazione nazista dopo il suo ritorno in Italia nel 1943.

Leggi tutto apri qui

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

319 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online