Domenica, 27 settembre 2020 - ore 00.23

Bologna ricorda il 36° anniversario della Strage del 2 Agosto 1980

Martedì 2 agosto 2016 - Giornata in memoria delle vittime di tutte le stragi. Il Presidente Paolo Bolognesi del Comitato di Solidarietà alle vittime delle stragi invita a partecipare alle iniziative indette.

| Scritto da Redazione
Bologna ricorda il 36° anniversario della Strage del 2 Agosto 1980

Bologna ricorda il 36° anniversario della Strage del 2 Agosto 1980

Martedì 2 agosto 2016 - Giornata in memoria delle vittime di tutte le stragi. Il Presidente  Paolo Bolognesi del Comitato di Solidarietà alle vittime delle stragi invita a partecipare alle iniziative indette.

La strage di Bologna, compiuta la mattina di sabato 2 agosto 1980 alla stazione ferroviaria di Bologna, è il più grave atto terroristico avvenuto in Italia nel secondo dopoguerra, da molti indicato come uno degli ultimi atti della strategia della tensione.

Come esecutori materiali furono individuati dalla magistratura alcuni militanti di estrema destra, appartenenti ai Nuclei Armati Rivoluzionari (NAR), tra cui Giuseppe Valerio Fioravanti. Gli ipotetici mandanti sono tuttora sconosciuti, ma furono rilevati collegamenti con la criminalità organizzata e i servizi segreti deviati.[6]

Nell'attentato rimasero uccise 85 persone ed oltre 200 rimasero ferite. Le indagini si indirizzarono quasi subito sulla pista neofascista, ma solo dopo un lungo iter giudiziario e numerosi depistaggi (per cui vennero condannati Licio Gelli, Pietro Musumeci, Giuseppe Belmonte e Francesco Pazienza), la sentenza finale del 1995 condannò Giuseppe Valerio Fioravanti e Francesca Mambro «come appartenenti alla banda armata che ha organizzato e realizzato l'attentato di Bologna» e per aver «fatto parte del gruppo che sicuramente quell'atto aveva organizzato», mentre nel 2007 si aggiunse anche la condanna di Luigi Ciavardini, minorenne all'epoca dei fatti.

In allegato la locandina con l’intero programma 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

1868 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online