Giovedì, 01 ottobre 2020 - ore 09.48

Italia News » Storia

ALDO MORO, IL VERO ARTEFICE DELLA SVOLTA VERSO IL MONDO ARABO | AGOSTINO SPATARO

La presenza di una nutrita e qualificata partecipazione democristiana nell’Associazione italo-araba aveva anche una spiegazione politica riconducibile al nuovo approccio della Dc verso il mondo arabo. Una vera e propria svolta verificatasi, nella prima metà degli anni ’70, grazie all’intuizione che ne trasse l’on. Aldo Moro proprio a partire dalla presa del potere in Libia di Gheddafi e dall’inatteso cambiamento dei rapporti bilaterali che porterà all’espulsione degli italiani.

Giordano Bruno , gli ‘eroici furori’ | Lucio Garofalo

Giordano Bruno ha incarnato, quasi per antonomasia, il prototipo ideale dell'intellettuale rinascimentale ed universale, il genio ribelle ed eclettico, tanto scomodo ed anticonformista, quanto versatile e poliedrico.

CNDDU Strage nazista di Cavriglia del 4 luglio 1944

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani vuole menzionare la strage nazista di Cavriglia, avvenuta il 4 luglio 1944 in provincia di Arezzo, in cui persero la vita 192 civili (93 morti a Meleto Valdarno, 73 a Castelnuovo dei Sabbioni, 4 a San Martino, 2 a Massa Sabbioni, 11 a Le Matole)

Vespa PK Automatica: il primo modello ''senza marce''

Antesignana delle moderne Primavera e Sprint, la storica PK degli anni '80 fu il primo modello di Vespa ad adottare il cambio automatico, con le versioni Automatica prima e Plurimatic poi

Riflessioni sulla prossima giornata della memoria del prossimo 27 gennaio Romano Pesavento (CNDDU)

In occasione della Giornata della memoria, istituita il 1° novembre 2005 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, con la Risoluzione 60/7, il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani propone la creazione da parte di ogni scuola di un manifesto antirazzista da realizzare durante l’ultima settimana gennaio, allo scopo di mettere in risalto proprio la storica data del 27 c.m..

Curiosità e storia della ‘Befana’ o dell’Epifania

Alle origini delle tradizioni dell'Epifania. Perché la calza? Chi è la Befana? I re magi erano davvero tre?Chi è la befana e perché porta i dolci nelle calze? Il Vangelo non dice mai i nomi dei re magi e allora perché li conosciamo come Melchiorre, Gaspare e Baldassarre? Perché la tradizione vede i magi guidati dalla cometa e nella Bibbia non c'è scritto?

OGGI, ARAFAT A PALERMO di Agostino Spataro

Oggi. a Palermo, alla presenza del sindaco Leoluca Orlando, verrà intitolato un tratto del lungomare al Foro italico a Yasser Arafat, indimenticato leader della lotta per la libertà e per la sovranità statuale del popolo palestinese.
Petizioni online
Sondaggi online