Venerdì, 07 ottobre 2022 - ore 13.47

CAOS VOLI: EUROPA VERDE, DA RAYANAIR CRITICHE INACCETTABILI | Dario Balotta

Gli extra-profitti della stagione “fenomenale” sarebbe ora che parte di essi passassero dai dividendi agli azionisti alle buste paga dei lavorator

| Scritto da Redazione
CAOS VOLI: EUROPA VERDE, DA RAYANAIR CRITICHE INACCETTABILI | Dario Balotta

CAOS VOLI: EUROPA VERDE, DA RAYANAIR CRITICHE INACCETTABILI | Dario Balotta

I rimproveri di Ryanair, ai gestori aeroportuali sul caos dei voli dei giorni scorsi non sono accettabili. Lamentarsi degli aeroporti italiani, che sarebbero con poco personale di terra, quando il vettore irlandese con una programmazione incostante e furbesca approfitta dei numerosissimi scali nazionali per cambiarli ogni anno dopo aver usufruito di aiuti e sussidi pubblici, non è un comportamento corretto. Ryanair in Italia ha trovato la pacchia. Per gestire almeno qualche tratta delle compagnie low cost i gestori aeroportuali ricorrono a sussidi pubblici mascherati (co-marketing) di Regioni,Provincie, Comuni e Camere di Commercio. Quanto agli extra-profitti della stagione “fenomenale”, così definita da Ryanair, sarebbe ora che parte di essi passassero dai dividendi agli azionisti alle buste paga dei lavoratori visti i trattamenti normativi e salariali da fame .

Dario Balotta resp. trasporti Europa Verde

Roma 27 luglio 2022

506 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online