Lunedì, 27 settembre 2021 - ore 23.37

Casteldidone ‘STORIE CON LE ALI: RACCONTI, CANTI E VITE DI UNA COMUNITÀ’

Domenica 1 Agosto, a Casteldidone, lo spettacolo del cantautore Daniele Goldoni: racconti e ricordi per consolidare i legami di comunità.

| Scritto da Redazione
Casteldidone ‘STORIE CON LE ALI: RACCONTI, CANTI E VITE DI UNA COMUNITÀ’

Casteldidone ‘STORIE CON LE ALI: RACCONTI, CANTI E VITE DI UNA COMUNITÀ’

Domenica 1 Agosto, a Casteldidone, lo spettacolo del cantautore Daniele Goldoni: racconti e ricordi per consolidare i legami di comunità.

Domenica 1 Agosto, con lo spettacolo del cantautore e cantastorie mantovano Daniele Goldoni, La Bussola – odv  presenta ufficialmente la propria partecipazione al progetto “Porte Aperte” (approvato da Regione Lombardia e finanziato con fondi del MLPS), promosso da La Tenda di Cristo Odv in partnership con Associazione Amici della Santa Federici e Avis Comunale di Commessaggio.

Il progetto, volto a consolidare l’infrastruttura sociale locale e a rafforzare una trama di relazioni con tutti gli attori del territorio,  individua nella “narrazione” uno dei suoi elementi portanti. Le storie, infatti, permettono alle persone di entrare in contatto le une con le altre e di conoscere diverse visioni del mondo. Connettere tra loro le storie, significa allora promuovere una comunità che, come un mosaico, si compone di tessere diverse tra di loro ma complementari nel formare una figura condivisa e collettiva.

“Storie con le Ali” lo spettacolo scritto e ideato da Daniele Goldoni è proprio questo: una raccolta di storie, racconti e narrazioni messe a confronto e intrecciate per promuovere il contatto e le relazioni tra i componenti della comunità. Storie ascoltate, interiorizzate e riproposte in forma artistica per permettere agli altri di ri-conoscersi nei valori e nelle emozioni che vengono trasmessi. Storie che viaggiano, che diventano patrimonio comune e che si aprono per accogliere i racconti di chi, ascoltandole, ha qualcosa da aggiungere e da condividere.

Durante la serata del 1 Agosto, infatti, oltre ad ascoltare narrazioni e canti, il pubblico è invitato a partecipare ad un dialogo aperto fatto di ricordi e di emozioni, di senso di appartenenza e legami affettivi, che darà vita a nuove storie da raccontare e tramandare nel corso dei prossimi appuntamenti del progetto “Porte Aperte”.  La prima tappa, dunque, di un lungo percorso da scrivere e percorrere insieme.

Da Marzo, La Bussola – odv sta accompagnando Daniele Goldoni alla scoperta di Casteldidone. Inizialmente, gli incontri si sono svolti a distanza e si sono concentrati sulla presentazione dell’esperienza associativa e delle attività tipiche de La Bussola. Da maggio, invece, sono state realizzate vere e proprie uscite sul territorio propedeutiche alla raccolta di testimonianze e materiale da rielaborare per il progetto. Nelle ultime settimane, poi, gli incontri si sono intensificati ed è iniziato il graduale coinvolgimento di persone del paese che vogliano raccontare e condividere la propria esperienza e la propria idea di comunità.

“Abbiamo conosciuto Daniele lo scorso Marzo – spiega Silvia Caletti Presidente de La Bussola – e siamo subito rimasti colpiti dalla portata del progetto che ci stava illustrando. Consolidare e rinvigorire i legami di comunità è ancora più importante in questo momento storico. La pandemia ci ha isolati e distanziati, ora abbiamo bisogno di ripartire tutti insieme, forti del sostegno che ogni membro di una comunità può dare agli altri. Far riemergere storia e tradizioni del nostro territorio è poi uno dei nostri obiettivi associativi, non potevamo dunque far altro che sposare con grande entusiasmo questo progetto”.

“Siamo solo all’inizio di questa avventura -  continua Laura Dasso, segretario dell’associazione – ma ne abbiamo già realizzato l’importanza. Lo spettacolo del 1 Agosto vuole essere una presentazione interattiva del progetto per coloro che ancora non lo conoscono ma anche, e soprattutto, una prima rappresentazione di quanto sta già emergendo. Sarà un momento di piacevole confronto aperto, di ricordi e di condivisione: una preziosa opportunità per ritrovarsi e riscoprire valori e legami che caratterizzano la nostra società”.

 “È una splendida esperienza – conclude Daniele Goldoni- , sono davvero colpito da tutto ciò che sta emergendo. Ringrazio La Bussola – odv perché mi sta schiudendo le porte di Casteldidone, della sua gente e dei legami e delle vite che fanno parte di questa comunità”.

“Storie con le Ali: racconti, canti e vite di una comunità” si svolgerà Domenica 1 Agosto alle ore 21:30 in Piazza Giovanni Paolo II a Casteldidone. Si raccomanda il rispetto delle misure di sicurezza vigenti al fine di garantire una serata sicura e serena per tutti i partecipanti.

Per maggiori informazioni o curiosità è possibile contattare La Bussola – odv tramite la pagina Facebook ufficiale o via mail all’indirizzo labussolaodv@gmail.com.

La Bussola – odv /via XXV Aprile, 20 -  26030 Casteldidone (CR) / labussolaodv@gmail.com

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

594 visite

‘STORIE CON LE ALI: RACCONTI, CANTI E VITE DI UNA COMUNITÀ’

01 Agosto 2021 21:30 - 23:00
Casteldidone

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online