Mercoledì, 20 ottobre 2021 - ore 05.54

Cgil-Cisl-Uil Uniti per il lavoro LA GIORNATA Le manifestazioni del 26 giugno

Il nostro messaggio è semplice e chiaro: è un errore sbloccare i licenziamenti il primo luglio

| Scritto da Redazione
Cgil-Cisl-Uil Uniti per il lavoro  LA GIORNATA Le manifestazioni del 26 giugno Cgil-Cisl-Uil Uniti per il lavoro  LA GIORNATA Le manifestazioni del 26 giugno Cgil-Cisl-Uil Uniti per il lavoro  LA GIORNATA Le manifestazioni del 26 giugno

Cgil-Cisl-Uil Uniti per il lavoro  LA GIORNATA Le manifestazioni del 26 giugno a Torino,Firenze e Bari

Le parole di Maurizio Landini, segretario generale Cgil, dal palco di Torino. "Il nostro messaggio è semplice e chiaro: è un errore sbloccare i licenziamenti il primo luglio. Il governo ci ascolti". Gli interventi di Bombardieri (Uil) e Sbarra (Cisl)

“Ripartiamo, insieme. Con il lavoro, la coesione e la giustizia sociale per l'Italia di domani”: è questo lo slogan delle tre manifestazioni unitarie di Cgil, Cisl, Uil che si svolgono in contemporanea a Torino, Firenze e Bari. A Piazza Castello a Torino parla il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, a Firenze a Piazza Santa Croce il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra , a Bari a Piazza della Libertà, il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri

Grande partecipazione in tutte le piazze dei lavoratori . Sono  anche intervenuti  sei delegati sindacali, in ciascuna delle tre piazze, in rappresentanza delle categorie dei lavoratori e dei pensionati.

 

270 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online