Giovedì, 25 luglio 2024 - ore 17.16

Civitavecchia Rinnovebili o gas? | Mario Agostinelli

Un lascito pessimo per la Next Generation, gli studenti di FFF, i cittadini di interi territori. Qui riporto il link che aggiorna la situazione di conflitto che si sta aprendo a Civitavecchia e che contiene un video con una mia intervista al telegiornale locale, che illustra la situazione e le opzioni in campo.

| Scritto da Redazione
Civitavecchia Rinnovebili o gas? | Mario Agostinelli

Civitavecchia Rinnovebili o gas? | Mario Agostinelli

Mentre la pandemia sospende relazioni e diffonde preoccupazione e angoscia, il piano Energetico Nazionale, aspramente criticato dall'UE per il suo debole contributo alla crescita delle energie rinnovabili, marcia a grandi - seppur silenziosi - passi verso l'impiego del gas fossile nelle centrali che oggi funzionano ancora a carbone.

Mentre è aperto il dibattito sulle prospettive di impiego del binomio [eolico e fotovoltaico + idrogeno verde] e le politiche energetiche ed industriali di tutta Europa si avviano a favorirne la diffusione, in Italia si cerca di chiudere la partita dei prossimi trentanni con la costruzione di infrastrutture e impianti di generazione a gas, da cui usciranno quantità di CO2 sempre meno tollerabili e sempre più gravate di costi ambientali e fiscali.

Un lascito pessimo per la Next Generation, gli studenti di FFF, i cittadini di interi territori. Qui riporto il link che aggiorna la situazione di conflitto che si sta aprendo a Civitavecchia e che contiene un video con una mia intervista al telegiornale locale, che illustra la situazione e le opzioni in campo.

Il video

Mario Agostinelli

805 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online