Lunedì, 18 febbraio 2019 - ore 14.04

Italia News » Ambiente

AMBIENTE: AICS, PARTE DA TOLFA CITTA' SLOW L'APPELLO PER UN NATALE 'SALMONE FREE'

La Commissione Ambiente di AICS, sul finire del 2018, ha lanciato il 'tour per la trasparenza alimentare' portando in giro per l'Italia uno spettacolo multimediale ed interattivo destinato a ragazz* di licei ed istituti tecnici puntando sui ragazzi per disegnare un nuovo approccio ai temi dell'alimentazione umana.

Roma Manifesto per l’energia del futuro

Le Associazioni di Consumatori Unione per la Difesa dei Consumatori e Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi aderiscono al “Manifesto per l’energia del futuro”

Biotecnologie che aiutano l'agricoltura. Aduc aderisce alla ‘Carta 24 gennaio’

In occasione del Convegno "Biotecnologie che aiutano l'agricoltura" organizzato, presso la Camera dei Deputati, dall'Associazione Luca Coscioni per la liberta' di ricerca scientifica, e' stata predisposta la "Carta 24 gennaio" sulla Libertà Scientifica in tema di tecnologie applicate all'agricoltura.

Aduc Caminetto acceso. Quanto inquina?

Cosa c'e' di meglio di un camino acceso? Crea calore, intimita' e accoglienza. Chi non lo vorrebbe? Per secoli e' stato il centro della casa: si cucinava e riscaldava.

Il WWF Italia traccia il bilancio ambientale 2016

Per l'ambiente più ombre che luci Nel 2016 nel campo ambientale ci sono state buone notizie per la capacità delle istituzioni italiane di contribuire agli impegni internazionali per la definizione di obiettivi globali ambiziosi sul cambiamento climatico e per la definizione di piani d’azione efficaci in attuazione delle Direttive europee sulla Natura.

Ambiente Il caminetto Inquina come un diesel

Caminetti e stufe a legna non sono affatto amici dell'ambiente: ecco le linee guida per limitare i danni e avere un focolare il più possibile "green".

Savona Rivogliamo gli alberi in città

La Giunta Comunale ha deliberato i lavori di rifacimento dei controviali di corso Tardy e Benech e di alcune vie limitrofe. I lavori, per un costo di quattrocentocinquantamila euro, prevedono il taglio di 150 pini risalenti agli anni '60, “rei” di aver dissestato i marciapiedi con le radici, e la loro sostituzione con giovani lecci e cespugli di oleandro.

No alla riduzione del Parco dei Colli Euganei

Attacco alle Aree protette - Zanoni (PD), Brusco (M5S), Guarda (AMP): "Daremo battaglia in aula contro l'attacco ai Parchi regionali del Veneto e sosterremo le istanze degli amministratori locali "
Petizioni online
Sondaggi online