Sabato, 29 febbraio 2020 - ore 10.34

Coronavirus: Spallanzani dimette i 20 cittadini cinesi

Gli hotel non li vogliono

| Scritto da Redazione
Coronavirus: Spallanzani dimette i 20 cittadini cinesi

Sono stati dimessi, come previsto, i 20 cinesi tenuti in quarantena presso l’ospedale Spallanzani di Roma per il coronavirus. In realtà, secondo quanto rivela una delle infermiere dell’ospedale romano, sarebbero dovuti uscire dall’ospedale un giorno prima ma non è stato possibile. Gli alberghi della capitale contattati, infatti, non li hanno accettati ed è successa la stessa cosa con i taxi, rivela la fonte: "li chiamavano parlando in inglese ma quando i tassisti vedevano che erano cinesi e non li facevano salire".

85 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online