Mercoledì, 08 febbraio 2023 - ore 08.25

Corso L’Economia in Trasformazione nel XXI Secolo| Fondazione Masserini (CR)

Aprire la scuola a temi di grande attualità destinati a tutti gli studenti delle classi quarte e quinte degli Istituti coinvolti

| Scritto da Redazione
Corso L’Economia in Trasformazione nel XXI Secolo| Fondazione Masserini (CR)

Corso L’Economia in Trasformazione nel XXI Secolo| Fondazione Masserini (CR)

 La Fondazione Luigi Masserini per gli Studi Aziendali e Amministrativi, unitamente agli Istituti di Istruzione Superiore “Ghisleri-Beltrami” e Liceo Scientifico “G. Aselli”, ha promosso l'organizzazione del Corso Interdisciplinare di Studi 2022 dal titolo “L’Economia in Trasformazione nel XXI Secolo: Conseguenze per la Società e Nuovi Orizzonti per il Pensiero” le cui quattro lezioni previste sono tenute da docenti universitari dalla conclamata competenza che già, in passato, hanno collaborato con il Centro di Studi Aziendali e Amministrativi diretto dal compianto Prof. Luigi Masserini. La stima sempre mostrata verso il fondatore del Centro Studi non poteva che rinnovarsi a favore di un’iniziativa culturale caratterizzata da un profilo tematico indirizzato all'analisi dell'evoluzione delle teorie economiche emergenti nel XXI Secolo e delle conseguenze che queste implicano nelle dinamiche sociali, politiche ed economiche.

 L'iniziativa è frutto della collaborazione tra la Fondazione Luigi Masserini e i Dirigenti Scolastici Prof.ssa Simona Piperno e Prof. Alberto Ferrari interessati ad aprire la scuola a temi di grande attualità destinati a tutti gli studenti delle classi quarte e quinte degli Istituti coinvolti, accogliendo personalità di indubbia competenza scientifica.

 Lunedì 7 marzo 2022 il Prof. Luigino Bruni, Professore Ordinario di Economia, Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne, Università LUMSA di Roma, terrà la seconda lezione sul tema de "L'Ecologia Integrale per la dignità del Lavoro e per la cura dell’Ambiente".

 Giovedì 17 marzo 2022 la Prof.ssa Barbara Barabaschi, Docente di Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro, Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali, Facoltà di Economia e Giurisprudenza, Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Piacenza), e l’On. Sergio Cofferati, già Segretario Generale della CGIL, già Europarlamentare, terranno la terza lezione sul tema dell’ “Impresa e Sindacato in una Economia di Condivisione”.

 Giovedì 31 marzo 2022 il Prof. Raimondo Cubeddu, già Professore Ordinario di Filosofia Politica, Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, Università di Pisa, terrà la quarta e ultima lezione sul tema dell’ “Introduzione alla Filosofia Politica”.

 Per il Dott. Sergio Margotti, Presidente della Fondazione Luigi Masserini, “la riapertura dei Corsi Interdisciplinari conferma la volontà da parte della Fondazione Luigi Masserini di continuare il servizio di promozione culturale e di insegnamento avviato dal Prof. Luigi Masserini, ricordandolo in tutte le proprie iniziative e traendo ispirazione dal suo operato. Un servizio culturale offerto alla cittadinanza cremonese e in particolare ai suoi studenti. Questo Corso riprenderà il discorso sullo stato della nostra Economia, cercando di interpretare le dinamiche attuali nel pensiero economico e politico che avranno importanti conseguenze per il futuro della nostra società”.

 Tutte le lezioni previste si terranno da remoto, nel periodo febbraio-marzo 2022, dalle ore 11:00 alle ore 12:30, e i relativi contenuti saranno fruibili per via telematica da tutte le classi scolastiche degli Istituti partecipanti all'iniziativa; gli staff tecnici della Fondazione Luigi Masserini, dell’Istituto di Istruzione Superiore “Ghisleri-Beltrami” e del Liceo Scientifico “G. Aselli” stanno implementando le più ampie ed efficaci modalità di fruizione al fine di estendere l'iniziativa anche ad altri Istituti del territorio di Cremona.

 Per maggiori informazioni e per iscriversi al Corso:

Web: www.fondazioneluigimasserini.org 

e-mail: info@fondazioneluigimasserini.org 

 

 

552 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online